Anche grazie alle numerose manifestazioni in programma in questi giorni le strutture hanno fatto il pieno. Da Desenzano a Sirmione sarà davvero un Natale con i fiocchi

Basso Garda, tutto esaurito

24/12/2005 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Maurizio Toscano

Sor­pre­sa: a e gli alberghi del bas­so Gar­da risul­tano tut­ti esauri­ti. Sec­on­do le pre­vi­sioni delle ultime 24 ore del Con­sorzio Riv­iera del Gar­da «sono numerose le preno­tazioni alberghiere fino al 6 gen­naio, gra­zie alle varie inizia­tive pro­mosse dalle cinque local­ità di Desen­zano, Sirmione, Lona­to, Padenghe, Poz­zolen­go e Sirmione, i tradizion­ali part­ner dell’associazione». «Anche se non a pieno rit­mo come d’estate — dicono al con­sorzio — si reg­is­tra un forte inter­esse per il Gar­da da parte dei tur­isti durante questo Natale e il Capo­dan­no. Con cenoni, pac­chet­ti viag­gio ed offerte varie i tur­isti saran­no accolti in cir­ca cinquan­ta alberghi di Desen­zano e Sirmione a cui si aggiun­gono 14 res­i­dence, per un totale di 2.650 posti let­to». Per il numero uno degli alber­ga­tori desen­zane­si, Save­rio Zil­iani, «gli even­ti natal­izi, la mostra al S.Giulia di Bres­cia, i pre­sepi allesti­ti un po’ dap­per­tut­to ed anche il bel tem­po stan­no favoren­do una buona affluen­za di tur­isti». Sul­la stes­sa lunghez­za d’onda anche il pres­i­dente degli alber­ga­tori sirmione­si, Gian­car­lo Dalle Vedove, che pre­an­nun­cia l’arrivo di tur­isti tedeschi ed ingle­si. Intan­to all’inizio del nuo­vo anno, antic­i­pa il pres­i­dente delle Terme Fil­ip­po Fer­né, «ver­rà inau­gu­ra­ta la map­pa dell’anello del Gar­da, una carti­na tem­at­i­ca che accom­pa­g­n­erà i tur­isti alla scop­er­ta delle risorse stori­co-cul­tur­ali, enogas­tron­miche e di benessere». Quan­to al cal­en­dario di man­i­fes­tazioni ecco un veloce sguar­do alle più impor­tan­ti. A Desen­zano da vedere la mostra «Prìn­cipi degli stu­di: ritrat­ti degli allievi nei col­le­gi dell’80» allesti­ta a palaz­zo Tode­s­chi­ni fino al 26 feb­braio; questo pomerig­gio alle 17 al por­to vec­chio cal­dar­roste e cioc­co­la­ta cal­da per tut­ti, con depo­sizione del Bam­binel­lo nel sull’acqua e, sem­pre da oggi, da vis­itare il pre­sepe pres­so i Rogazion­isti (ingres­so libero) fino all’. A Riv­oltel­la dalle 18 vin brulé e cal­dar­roste offer­ti dal grup­po «» e «Ami­ci del Bor­go di Sot­to», men­tre dalle 10 alle 18 res­ta aper­ta la mostra-mer­ca­to «Riv­oltel­la sot­to le stelle» a cura del­la locale asso­ci­azione com­mer­cianti. Infine, al com­p­lesso «Le Vele» di Desen­zano oggi arrivano Bab­bo Natale con parec­chie sor­p­rese per i più pic­coli, clown e burat­ti­ni. Nel peri­o­do natal­izio un bus navet­ta gra­tu­ito col­legherà il cen­tro com­mer­ciale con piaz­za Garibal­di. Infine, il teatro Alber­ti pro­pone stasera lo spet­ta­co­lo «Christ­mas Star» e domani spet­ta­co­lo a sor­pre­sa. A Padenghe dalle 16 alle 20 di oggi coro a cap­pel­la itin­er­ante per le vie del paese; a San­to Ste­fano nel cor­tile di palaz­zo Bar­bi­eri il coro gospel «Sing the Glo­ry». A Poz­zolen­go il 26 con­cer­to del­la corale del­la basil­i­ca di San Sebas­tiano nel­la chiesa di San Loren­zo. A Sirmione in piaz­za Mer­ca­to pista di ghi­ac­cio aper­ta tut­ti i giorni fino all’8 gen­naio e stasera alle 18 castagne e vin brulé per tut­ti. E, intan­to, com­in­ciano a fioc­care le preno­tazioni per i cenoni di fine anno negli alberghi di Sirmione e Desenzano.