Oggi, martedì 15 aprile, è il penultimo giorno del “Flicorno d’Oro”...

BATTUTE FINALI CON I MIGLIORI GRUPPI IN GARA

15/04/2003 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Oggi, mart­edì 15 aprile, è il penul­ti­mo giorno del “Flicorno d’Oro”, il con­cor­so ban­dis­ti­co inter­nazionale che si con­clud­erà domani sera in Sala 1000 al Palaz­zo dei Con­gres­si di Riva del Gar­da con la procla­mazione dei vinci­tori di cat­e­go­ria alle ore 21 ed il con­cer­to del­la Hanspeter Orkestra.In mat­ti­na­ta si sono esi­biti quat­tro grup­pi iscrit­ti alla Terza cat­e­go­ria, tra loro molto apprez­zate le esi­bizioni dell’Associazione Musi­cale Ban­da Musi­cale San­ta Cecil­ia di Vil­lacidro, Cagliari, e l’Associazione Com­p­lesso Ban­dis­ti­co Ban­da Erni­ca, Frosi­none. Per la Sec­on­da cat­e­go­ria (nel pomerig­gio con inizio alle 14), sul pal­co si sono alter­nati tre grup­pi tedeschi, due ital­iani ed uno sloveno. In gara per i col­ori nazion­ali, l’Associazione musi­cale Alberese d’Oristano ed il grup­po stru­men­tale Orfeo giun­to a Riva del Gar­da da Siracusa.La giuria inter­nazionale, com­pos­ta da per­son­al­ità del panora­ma musi­cale e ban­dis­ti­co mon­di­ale, è impeg­na­ta ad esprimere i giudizi sulle varie esi­bizioni in pro­gram­ma, asseg­nan­do pun­teg­gi in cen­tes­i­mi in base ai seguen­ti para­metri: inton­azione, qual­ità e bilan­ci­a­men­to del suono, tec­ni­ca e arti­co­lazione, insieme e rit­mi­ca, espres­sione e dinam­i­ca, inter­pre­tazione. Sep­a­ra­to il giudizio, invece, per quan­to riguar­da la direzione.Chiuderà le esi­bizioni odierne la Ban­da civi­ca musi­cale di Son­ci­no (CR), che dopo aver tri­onfa­to al con­cor­so inter­nazionale di Valen­cia in Spagna, cer­ca qui a Riva del Gar­da una con­sacrazione in quel­la che si sta affer­man­do come la più bla­sonata delle com­pe­tizioni ital­iane. La Ban­da di Son­ci­no, diret­ta dal Mae­stro Luca Valen­ti, ha già vin­to il Flicorno d’Oro nel 1999 nel­la Pri­ma cat­e­go­ria, e quest’anno ambisce a por­tar­si a casa quel­la del­la cat­e­go­ria Eccel­len­za. Pez­zo d’obbligo “Poe­ma Alpestre” di Fran­co Cesari­ni. Domani, ulti­mo giorno del con­cor­so, ultime tre esi­bizioni in pro­gram­ma da parte dei grup­pi iscrit­ti alla Sec­on­da cat­e­go­ria. S’inizia alle ore 10.Ricordiamo che al Palaz­zo dei Con­gres­si è allesti­ta una mostra di stru­men­ti e par­ti­ture a cura d’alcune case costrut­tri­ci e edi­zioni musi­cali, tra loro Yama­ha musi­ca Italia, Boosey & Hawkes, Buf­fet Cram­pon, edi­zioni musi­cali Wicky, Ani­man­do music pub­lish­er e Edi­zioni musi­cali Scomeg­na.