In programma a Desenzano il 27 la convention degli ex allievi dell’Itc Prenotati sette ristoranti per riunire intere classi

Bazoliani, pronto in tavola

Di Luca Delpozzo
Desenzano del Garda

Brin­disi, liba­gioni e fuochi d’artificio per i «ragion­ieri bazo­liani». Ven­erdì 27 set­tem­bre, centi­na­ia di ex allievi si incon­tr­eran­no nel­la grande con­ven­tion orga­niz­za­ta per cel­e­brare i 50 anni dell’Istituto tec­ni­co com­mer­ciale di Desen­zano. Piat­to forte del­la ser­a­ta sarà la cena di gala: in pre-allarme, qua­si intera­mente preno­tati, ci sono i riso­toran­ti La Bic­oc­ca, May­er, Riv­iera, Europa, Park Hotel, Vec­chia Corte Pozzi e Caf­fè Italia. In det­taglio, il pro­gram­ma prevede alle 18.30 il chek-in e il cock­tail alla Vec­chia Corte Pozzi di via Castel­lo, la mes­sa in Duo­mo alle 19, cena alle 20.30, poi musi­ca e fuochi d’artificio alla spi­ag­gia d’oro dalle 23.30 alle 2 del mat­ti­no. Ci si può iscri­vere fino a dopodomani, ma il tem­po stringe: le ade­sioni sono già 200, persi­no dall’estero. Curiosità: uno dei pri­mi «Bazo­liani» a preno­tar­si per la ser­a­ta è sta­to il ragion­ier Car­lo Rizzi­ni, che ora abi­ta in Irlan­da, ma non ha volu­to man­care all’appuntamento. Sono state preno­tate tavolate da quindi­ci per­sone per riu­nire intere clas­si di ex allievi. Per le preno­tazioni, tele­fonare ai seguen­ti «Bazo­liani»: Katia Masser­dot­ti (335 83 25 424); Azzur­ra Papa (338 94 33 167); Emanuele Zanar­di (338 89 35 174); Clau­dio Girelli (328 69 67 646); Giuseppe Tuc­ci (030 991 10 43); Gior­gio Alessi (030 999 38 31).