Bimbimbici a Riva del Garda

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

n occa­sione del­la terza Gior­na­ta nazionale del­la bici­clet­ta, isti­tui­ta dal Min­is­tero dell’Ambiente e fis­sa­ta per domeni­ca 13 mag­gio, il Comune di Riva del Gar­da pro­pone «Bim­bim­bi­ci», una bici­clet­ta­ta non com­pet­i­ti­va lun­go le del ter­ri­to­rio comu­nale, con parten­za alle 15.30 davan­ti al munici­pio, in piaz­za Tre Novem­bre, e con­clu­sione in piaz­za­le Mimosa con meren­da e gad­gets. Per i bam­bi­ni è richiesto l’ac­com­pa­g­na­men­to; la parte­ci­pazione è lib­era e gra­tui­ta.   L’ade­sione del­l’am­min­is­trazione comu­nale alla gior­na­ta del­la bici­clet­ta, che si svolge in gran parte d’I­talia, è in con­ti­nu­ità con la volon­tà di con­tribuire a dif­fondere una nuo­va sen­si­bil­ità ambi­en­tale e com­por­ta­men­ti e stili di vita sosteni­bili, in par­ti­co­lare cir­ca l’u­ti­liz­zo, per gli sposta­men­ti urbani e di breve o media dis­tan­za, del­la bici­clet­ta. Un cam­mi­no di civiltà cui il Comune di Riva del Gar­da da anni sta des­ti­nan­do risorse impor­tan­ti, specie nel con­tin­uo ampli­a­men­to del­la rete di .   «Bim­bim­bi­ci» vuole essere un’occasione di fes­ta e di parte­ci­pazione popo­lare ma anche un modo per sot­to­lin­eare come una mobil­ità alter­na­ti­va ed eco­com­pat­i­bile pos­sa essere effet­ti­va­mente pos­si­bile. L’iniziativa è aper­ta a tut­ti i cit­ta­di­ni, alle asso­ci­azioni e ai grup­pi che vor­ran­no aderire, nel­lo spir­i­to che vede nel­la bici­clet­ta un mez­zo alter­na­ti­vo di trasporto.

Parole chiave: