Calcinato, grazie ai benefattori la casa di riposo arriva a 103 posti letto

07/11/2015 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

Saba­to 7 novem­bre, a Cal­ci­na­to, si è tenu­ta l’inaugurazione uffi­ciale del nuo­vo nucleo del­la casa di riposo di Cal­ci­na­to, che — gra­zie ai con­tribu­ti del Fon­do Mar­cel­lo Gabana, del­la famiglia Cav­agna di Cal­ci­na­to e di molti altri bene­fat­tori che han­no dato con­tribuiti minori — porterà il numero dei posti let­to a 103, con nuovi e mod­erni spazi attrez­za­ti per miglio­rare la qual­ità del­la vita degli ospiti.

La cer­i­mo­nia, che si è tenu­ta nel fab­bri­ca­to adi­a­cente alla strut­tura di via Sal­vo D’Acquisto 5, si aprirà alle 10 con i salu­ti del pres­i­dente del­la Fon­dazione Lui­gi Salvol­di, del sin­da­co di Cal­ci­na­to e di quel­lo di Mon­tichiari Mario Frac­caro, a seguire la benedi­zione solenne di don Rug­gero Zani, la visi­ta al nuo­vo nucleo (dove ver­rà anche scop­er­ta la tar­ga dei bene­fat­tori) e al sog­giorno polifun­zionale. Quin­di un aper­i­ti­vo con il sot­to­fon­do di alcu­ni brani di musi­ca clas­si­ca ese­gui­ti dal­la pianista Kamil­la Ferrarini.

Il nuo­vo nucleo sorge in un fab­bri­ca­to con­ces­so dal Comune di Cal­ci­na­to alla Fon­dazione in comoda­to d’uso per 50 anni. Con l’intervento sono sta­ti real­iz­za­ti otto nuovi posti let­to e un salone polifun­zionale cli­ma­tiz­za­to, con sala riu­nioni, in gra­do di favorire l’accoglienza dei famil­iari e le attiv­ità inte­gra­tive. Dal nucleo si accede a una vas­ta ter­raz­za attrez­za­ta in cui gli anziani pos­sono riposare e dedi­car­si all’orto-terapia.

I posti del­la casa di riposo di cal­ci­na­to sal­go­no così a 103 (79 con­ven­zionati con l’Asl, 15 non con­ven­zionati e 9 des­ti­nati a ricov­eri di sol­lie­vo). Men­tre gli oper­a­tori in servizio (medici, infer­mieri, fisioter­apisti, ani­ma­tri­ci, Asa, addet­ti al servizio ammin­is­tra­ti­vo, ris­torazione, lavan­de­ria-guardaro­ba) sono 84.

La nos­tra casa di riposo”, com­men­ta il pres­i­dente Savol­di, “è rad­i­ca­ta nel comune di Cal­ci­na­to da 133 anni e da sem­pre cer­ca di oper­are garan­ten­do servizi san­i­tari, sociali e assis­ten­ziali di qual­ità ele­va­ta pro­fes­sion­al­ità in un cli­ma di seren­ità e di accoglien­za. Sen­za dimen­ti­care le pras­si di buona ammin­is­trazione che ci per­me­t­tono di con­tenere costi e rette. Questo inter­ven­to”, pre­cisa Salvol­di, “è sta­to deciso gra­zie all’importante con­trib­u­to del Fon­do Mar­cel­lo Gabana. Ma un aiu­to sig­ni­fica­ti­vo – anche se una parte dei lavori è anco­ra da finanziare — l’hanno dato la famiglia Cav­agna, il Comune di Cal­ci­na­to, asso­ci­azioni, fon­dazioni, pri­vati, banche e, non ulti­mi, i nos­tri dipen­den­ti, cias­cuno dei quali ha regala­to alla strut­tura un’ora di lavoro al mese. A tut­ti questi sogget­ti”, con­clude, “va il mio gra­zie e quel­lo del con­siglio di ammin­is­trazione del­la Fondazione”.

La Casa di riposo di Cal­ci­na­to è una realtà seria, che da anni opera sul ter­ri­to­rio nell’interesse del­la comu­nità”, sot­to­lin­ea Daniela Gran­di, a nome del grup­po Gabeca e del Fon­do inti­to­la­to all’imprenditore scom­par­so nel 2009, Mar­cel­lo Gabana, “con grande entu­si­as­mo e con­vinzione abbi­amo accetta­to di parte­ci­pare a questo prog­et­to, di cui Mar­cel­lo oggi sarebbe orgoglioso. Noi”, aggiunge, “lo siamo”.

Di segui­to l’elenco com­ple­to dei benefattori:

Fon­do Mar­cel­lo Gabana; Famiglia Cav­agna; Met­al­lur­gi­ca San Mar­co Spa; Ban­ca San­ta Giu­lia Spa; Fon­dazione del­la Comu­nità bres­ciana Onlus; Valen­ti­ni Glass & Com­po­nents Vetre­ria Valen­ti­ni Srl; Per­son­ale dipen­dente del­la Fon­dazione Casa di riposo di Cal­ci­na­to Onlus; Comi­ta­to Fiera San­ta Maria; Rotary Bres­cia Sud Est Mon­tichiari; Lions Club Col­li Moreni­ci; Fon­dazione Asm Grup­po A2A; Gior­gio Gan­dola; Bcc del Gar­da; Met­al­print Srl; Ange­lo Ros­set­ti; Bres­ciani Snc; Tovo Gom­ma Spa; Dia Spa; Grup­po S. Anna; Indus­tri­al Fri­go Srl; Maestri Srl Forni Indus­tri­ali; G.F. di Fat­tori Giuseppe Srl; Zan­ot­ti ; Abate Basilio & C. Snc; Rizzi & Lus­sig­no­li di Rizzi Antenore & C. Snc.

 

Parole chiave: -