Nuovo calendario per la raccolta differenziata porta a porta a Desenzano del Garda

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

La sul ter­ri­to­rio desen­zanese sta proce­den­do a gon­fie vele. L’obiettivo pre­fis­sato del 65% di frazione dif­feren­zi­a­ta è sta­to rag­giun­to e super­a­to, gra­zie alla col­lab­o­razione dei cit­ta­di­ni. Ora, l’obiettivo sfi­dante per il 2015 è quel­lo di miglio­rare non solo la quan­tità, ma anche la qual­ità dei rifiu­ti recu­perati, così da pot­er iniziare a ridurre la tar­if­fa del­la Tari di alcu­ni pun­ti per­centu­ali già dai prossi­mi mesi del nuo­vo anno.

A gen­naio sarà dis­tribuito a domi­cilio, in tutte le zone del comune, il nuo­vo cal­en­dario per la rac­col­ta por­ta a por­ta 2015, già disponi­bile online sul sito del Comune a questo link (colon­na di sin­is­tra: Uffi­ci e Servizi > Servizi al ter­ri­to­rio > Ecolo­gia > Rac­col­ta dif­feren­zi­a­ta) o tramite il qr code alle­ga­to. Le novità saran­no oper­a­tive da mar­zo, in caso di vari­azioni rispet­to al cal­en­dario, gli uten­ti saran­no avvisati per tem­po con let­tera recap­i­ta­ta diret­ta­mente a casa e incon­tro infor­ma­ti­vo.

«Un ringrazi­a­men­to par­ti­co­lare, da parte dell’amministrazione comu­nale – sot­to­lin­ea l’assessore all’Ecologia Mau­r­izio Maf­fi – va alla popo­lazione di Desen­zano, per aver pri­ma affol­la­to le sale durante le riu­nioni infor­ma­tive, poi per esser­si recati ai pun­ti di dis­tribuzione dei kit e aver accolto ques­ta sfi­da del­la rac­col­ta por­ta a por­ta inte­grale. E, soprat­tut­to, per aver segui­to le istruzioni e le regole presta­bilite per facil­itare una pun­tuale ed effi­ciente rac­col­ta e una buona ges­tione del servizio svolto dagli oper­a­tori di Gar­da Uno».

Le altre novità per il 2015 inter­esser­an­no la zona C, ossia il cen­tro stori­co di Desen­zano, dove a par­tire da mar­zo ver­rà introdot­ta la rac­col­ta pun­tuale del­la plas­ti­ca e del­la frazione organ­i­ca. Un altro servizio inno­v­a­ti­vo riguar­da il ritiro a domi­cilio dei rifiu­ti veg­e­tali (erba, potature, ecc.) rac­colti in un appos­i­to con­teni­tore ogni lunedì. Il servizio sarà svolto sem­pre da Gar­da Uno, pre­via richi­es­ta e iscrizione. Il cos­to del servizio com­pren­si­vo del­la dotazione del con­teni­tore da 240 litri è pari a 60 €/anno e garan­tisce la rac­col­ta del “verde” per chi aderisce all’iniziativa, dal pri­mo lunedì di mar­zo all’ultimo lunedì di otto­bre.

In base all’esperienza mat­u­ra­ta in questo pri­mo anno, gli orari dei cen­tri di rac­col­ta si ampli­er­an­no nel­la sta­gione esti­va, con l’apertura domeni­cale fino alle 21 e l’apertura in molti giorni fes­tivi infra­set­ti­manali (Pasqua, Fer­ragos­to, ecc.).

Non solo. Nei prossi­mi anni Desen­zano svilup­perà come capofi­la del prog­et­to “Life” un sis­tema inte­gra­to per la ges­tione dei rifiu­ti urbani uti­liz­zan­do sis­te­mi auto­mati­ci nei cen­tri di rac­col­ta, garan­ten­do l’applicazione dei mod­erni con­cetti “PAYT”, cioè si paga quan­to si get­ta. Gli obi­et­tivi sono la per­son­al­iz­zazione del­la tar­if­fa rifiu­ti e, a lun­go ter­mine, la riduzione degli sprechi e la dimin­uzione dei costi per il Comune e i suoi cit­ta­di­ni. Nell’ottica di questo prog­et­to e con­sid­er­a­ta l’estensione del sis­tema por­ta a por­ta su tut­to il ter­ri­to­rio già dal 2015, l’iniziativa “Rici­cla & Risparmia” viene super­a­ta, e quin­di revo­ca­ta dal 1 gen­naio 2015, al fine di ottimiz­zare il servizio di rac­col­ta a domi­cilio e pro­cedere a una cor­ret­ta quan­tifi­cazione dei rifiu­ti prodot­ti in relazione al prog­et­to di tar­if­fa pun­tuale dei rifiu­ti in pro­gram­ma per il 2016–2017. Si pre­cisa che le riduzioni tar­if­farie derivan­ti dall’adesione all’iniziativa “Rici­cla & Risparmia” nel 2014 saran­no appli­cate nel­la bol­let­ta rel­a­ti­va alla tas­sa dei rifiu­ti per l’anno 2015.

L’Ufficio Ecolo­gia del Comune rimane a dis­po­sizione per infor­mazioni e chiari­men­ti: ecologia@comune.desenzano.brescia.it oppure 800.232122.

Parole chiave: