Degustazioni a Calvagese della Riviera

Calici di Stelle”: una notte con i vini del Garda Classico

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Il Con­sorzio Gar­da Clas­si­co tor­na a cel­e­brare “Cali­ci di Stelle”, la tradizionale man­i­fes­tazione del Movi­men­to Tur­is­mo del e dell’associazione Cit­tà del Vino che ogni anno riv­ive, in chi­ave enoica, la notte di San Loren­zo: l’appuntamento con la “Notte in Rosa” del Gar­da Clas­si­co è per la ser­a­ta del 10 agos­to pres­so il ris­torante eno­tur­is­ti­co Bor­go alla Quer­cia di Cal­vagese del­la Riv­iera (Bs), dove gran­di pro­tag­o­nisti del­la notte delle stelle caden­ti saran­no i vini del­la Valtènesi.A dom­inare la ser­a­ta sarà soprat­tut­to il Gar­da Clas­si­co, il nettare rosa del­la riv­iera bres­ciana del Bena­co che sta viven­do un 2010 di gran­di con­ferme sia sul fronte dei riconosci­men­ti che su quel­lo dei con­su­mi. Vino dell’estate garde­sana per eccel­len­za, il Chiaret­to non pote­va che essere pro­tag­o­nista anche di questo Cali­ci di Stelle in ver­sione lacus­tre, che prevede un ampio arco di degus­tazioni sot­to le stelle dalle 19 fino a mezzanotte.Ad arric­chire la pro­pos­ta del­la ser­a­ta saran­no anche i Rossi del­la Valtè­ne­si, ovvero le pro­duzioni carat­ter­iz­zate da questo mar­chio col­let­ti­vo volu­to dal Con­sorzio per iden­ti­fi­care alcune fra le migliori pro­duzioni di un ter­ri­to­rio forte­mente voca­to alla pro­duzione di vini rossi d’eccellenza. Per com­pletare il quadro delle sug­ges­tioni sen­so­ri­ali del­la ser­a­ta, non mancherà il toc­co “sparkling” delle bol­licine garde­sane. Quel­la degli spuman­ti è del resto una pro­duzione che sta pren­den­do sem­pre più piede anche sul­la riv­iera bres­ciana del Bena­co e che tro­va la sua espres­sione più tipi­ca nel Gar­da Rosè, la ver­sione spuman­tiz­za­ta del Chiaret­to, prodot­ta a par­tire dai medes­i­mi vitigni.In totale saran­no oltre 60 le etichette in degus­tazione, abbinate ai piat­ti tipi­ci del­la cuci­na garde­sana ed altre golosità gas­tro­nomiche del­la riv­iera. Non mancherà una colon­na sono­ra a base di musi­ca dal vivo, ed alle 22 ver­rà pro­pos­to un con­cer­to liri­co ded­i­ca­to al mon­do del vino ed alle sug­ges­tioni enoiche che sem­pre han­no avu­to una pre­cisa influen­za sul mon­do del­la musi­ca. Il tick­et d’ingresso cos­ta 25 euro com­pren­si­vo di tas­ca e bic­chiere da degus­tazione Gar­da Clas­si­co. Info, pro­gram­ma del­la ser­a­ta e menù del­la man­i­fes­tazione sul sito www.notteinrosa.it.

Parole chiave: -