Campionati nazionali Le Ginnastiche: partenza Acrobatica!

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Campionati nazionali Le Ginnastiche: partenza Acrobatica!

Ital­iani di gin­nas­ti­ca Uisp per la pri­ma vol­ta in Lom­bar­dia, 5mila atleti atte­si da tut­ta la peniso­la per con­frontar­si e crescere sec­on­do i val­ori del­lo sport­per­tut­ti

Cam­pi­onati Ital­iani e 5mila parte­ci­pan­ti, già questo rias­sume i val­ori alla base di una man­i­fes­tazione Uisp, quel­li del­lo sport­per­tut­ti, quel­li che trasfor­mano la “sfi­da tra i migliori” per antono­ma­sia in un’oc­ca­sione di con­fron­to, cresci­ta e sport nel sen­so più puro e gen­uino del ter­mine. Dal 16 mag­gio all’8 giug­no le province di Bres­cia e Mon­za Bri­an­za, ospit­er­an­no le 15mila per­sone attese per assis­tere a gin­naste e gin­nas­ti impeg­nati a dare il mas­si­mo nelle 5 spe­cial­ità che fan­no da pilas­tro a questo even­to: Acro­bat­i­ca, Acr­o­gym, Artis­ti­ca fem­minile, Artis­ti­ca maschile e Rit­mi­ca.

Nonos­tante il liv­el­lo tec­ni­co sia molto alto non fac­ciamo alcu­na selezione per accedere ai nos­tri cam­pi­onati nazion­ali ‑evi­den­zia Rita Scalam­bra, pres­i­dente nazionale Le Gin­nas­tiche Uisp-  e questo per­ché ogni parte­ci­pante si sen­ta parte di una fes­ta pri­ma che di una clas­si­fi­ca”. Insom­ma una chiusura in  grande stile di un anno sporti­vo, l’oc­ca­sione per conoscere e con­frontar­si con per­sone che con­di­vi­dono la stes­sa pas­sione, ma non solo: “ Per un’as­so­ci­azione ampia e ram­i­fi­ca­ta come la nos­tra ‑dichiara Simone Pac­ciani, vicepres­i­dente nazionale Uisp- inizia­tive come ques­ta sono fon­da­men­tali per fare rete e creare un rap­por­to profi­c­uo ed effi­cace con il ter­ri­to­rio”. Sul­la stes­sa lin­ea Uisp Lom­bar­dia, “Dal 2012 l’or­ga­niz­zazione dei cam­pi­onati ‑spie­ga la vicepres­i­dente Alessan­dra Pessi­na- è strut­tura­ta per regione e quest’an­no l’onere e l’onore è spet­ta­to a noi, for­nen­do­ci l’op­por­tu­nità di avere grande vis­i­bil­ità sul ter­ri­to­rio, di creare mag­gior sin­er­gia all’in­ter­no dei nos­tri ter­ri­tori e di incon­trare nuovi com­pag­ni di viag­gio. Uno su tut­ti l’Avis ‑pros­egue- che a tut­ti i liv­el­li ha dimostra­to entu­si­as­mo, disponi­bil­ità e totale con­di­vi­sione dei val­ori alla base del­lo sport­per­tut­ti”.

A dare il via ai cam­pi­onati 2014 (da ven­erdì 16 mag­gio a domeni­ca 18 mag­gio) nel­la splen­di­da cor­nice di Maner­ba del Gar­da (BS) sarà l’Acro­bat­i­ca, dis­ci­plina tut­ta Uisp nata per per­me­t­tere al mag­gior numero di gio­vani pos­si­bile di cimen­ta­r­si in uno sport affasci­nante e impeg­na­ti­vo come la gin­nas­ti­ca, appli­can­do le fig­ure e i movi­men­ti del­l’ar­tis­ti­ca a stru­men­ti “poveri” e facil­mente reperi­bili all’in­ter­no di ogni palestra, uno su tut­ti il tram­poli­no elas­ti­co: “600 ragazze e ragazzi di oltre 60 soci­età ital­iane ‑fa sapere Pao­la Vas­ta Asd Europa 93- arriver­an­no a Maner­ba per 3 giorni di sport e fes­ta in cui gareg­gia­re non con­tro gli altri, ma per sé stes­si insieme agli altri”.  A dare ulte­ri­ore sig­ni­fi­ca­to a ques­ta man­i­fes­tazione, sarà il podio per le pre­mi­azioni (domeni­ca 18 mag­gio), real­iz­za­to e gen­til­mente offer­to dai ragazzi dell’Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone.

Sono orgoglioso – dichiara il Sin­da­co di Maner­ba del Gar­da Pao­lo Simoni – di pot­er ospitare nel nos­tro comune questo even­to che potrà ulte­ri­or­mente val­oriz­zare il nos­tro ter­ri­to­rio, ric­co di bellezze nat­u­rali, di sto­ria e di eccel­len­ze enogas­tro­nomiche, che sen­za dub­bio sapran­no atti­rare l’interesse di questi ragazzi e di tut­ti i parte­ci­pan­ti. Come mil­i­tante volon­tario del 118, apprez­zo inoltre ques­ta profi­cua col­lab­o­razione tra orga­niz­zazioni di volon­tari­a­to e orga­niz­zazioni sportive. Con­fer­mo quin­di il pieno appog­gio all’iniziativa da parte di Maner­ba e di tut­ta l’Unione Comu­ni Valte­n­e­si”

I cam­pi­onati nazion­ali 2014 del­la Lega Le Gin­nas­tiche si svol­go­no­con il patrocinio di , Province di: Bres­cia e Mon­za Bri­an­za; Comu­ni di: Con­ce­sio, Lentate sul Seveso, Maner­ba del Gar­da e Seveso. La man­i­fes­tazione si avvale inoltre del­la col­lab­o­razione di Garda­land e del Par­co regionale Bosco delle Querce, part­ner uffi­ciale sarà  Avis, con cui lo sport­per­tut­ti con­di­vide il val­ore del­la gen­erosità e le battaglie per la pro­mozione di stili di vita sani e attivi come stru­men­to di benessere psi­cofisi­co.

Parole chiave: