A Sirmione en plein femminile nella terza semifinale del Festival del Garda posticipata di un giorno causa le avverse condizioni del tempo

Cantalago all’insegna del rosa.

21/08/2002 in Spettacoli
Di Luca Delpozzo
Sirmione

A Sirmione en plein fem­minile nel­la terza semi­fi­nale del pos­tic­i­pa­ta di un giorno causa le avverse con­dizioni del tem­po. La pic­co­la Gre­ta Cominel­li, quat­tordi­ci anni di Con­ce­sio, ha con­quis­ta­to nel­la sezione inedi­ti il dirit­to a parte­ci­pare alla finale in pro­gram­ma saba­to 7 set­tem­bre a Lazise. La baby bres­ciana, già vincitrice delle tappe di Bogli­a­co e Limone, ha mes­so in fila con la sua ( Peli e Vil­lano­va) il pur bra­vo Pao­lo Bram­bil­la, medico di Cre­mona che ha pro­pos­to un testo impeg­na­to ded­i­ca­to alla sto­ria di una pros­ti­tu­ta (Mar­i­an­na). Niente da fare nem­meno per la cop­pia Mar­co Scime­mi e Vanes­sa Pol­lac­chi­ni di Verona (Jet lag). Nel­la cat­e­go­ria inter­preti Sil­via Zago di Cadi­david, paesino alle porte di Verona, ha rapi­to il pub­bli­co con la ripropo­sizione del­la cov­er The pow­er of love” di Celine Dion. Zago, sedi­ci anni stu­dentes­sa al liceo delle scien­ze sociali, ha stac­ca­to di due pun­ti e mez­zo Francesca Speri di Mon­te­forte, ven­titreenne inseg­nante d’asilo, impeg­na­ta sulle note del­la colon­na sono­ra Will always love you del film Guardia del cor­po inter­pre­ta­to da Whit­ney Hous­ton. Decisa­mente più stac­cati in grad­u­a­to­ria Alice Frig­ot­to di Mon­te­forte d’Alpone (Great­est love of all – Hous­ton) e Ren­zo Gagliar­di di Verona (Stare sen­za di te — Pooh). Lo spet­ta­co­lo con­dot­to dal­la vicenti­na Glo­ria Zanin, miss Italia nel 1992, ha pro­pos­to come ospi­ti musi­cali Cris­t­ian Del Gar­da (Song of Lake), Ele­na Tav­erni­ni (Oggi sono io) e Lin­da Ongarel­li (Sab­bia tra le dita), vinci­tori del Fes­ti­val del Gar­da rispet­ti­va­mente nel 1999, 2000 e 2001. La bres­ciana Tav­erni­ni ha recen­te­mente reg­is­tra­to come corista alcune can­zoni del film Joan Padan di che nei prossi­mi giorni sarà pre­sen­ta­to alla 59° Mostra del Cin­e­ma di Venezia. A far scattare le risate il cabaret­tista Rena­to Trin­ca, scuo­la Zelig. Come sem­pre pieno d’applausi per il cor­po di bal­lo delle Blue Sis­ters e The Gam­blers. A pre­mi­are i vinci­tori del­la ser­a­ta l’assessore al tur­is­mo di Sirmione Elis­a­bet­ta Bom­bana, e gli asses­sori Gior­dano Sig­nori e . In giuria anche il capore­dat­tore del Gior­nale di Bres­cia Lui­gi Fadda.