Rimandato per ben due volte causa le avverse condizioni atmosferiche il Festival del Garda approda mercoledì 24 luglio alle ore 21,30 in Piazza Nazario Sauro di Bogliaco

Cantalago: il Festival canoro del lago di Garda

23/07/2002 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
Gargnano

Rimanda­to per ben due volte causa le avverse con­dizioni atmos­feriche il appro­da mer­coledì 24 luglio alle ore 21,30 in Piaz­za Nazario Sauro di Bogli­a­co. Dopo Valeg­gio, Bus­solen­go, Gar­da e Vol­ta Man­to­vana il tour itin­er­ante canoro dell’estate garde­sana si appro­da per la pri­ma vol­ta sul­la spon­da bres­ciana per una ser­a­ta all’insegna dell’allegria e del­la musi­ca. A pre­sentare lo spet­ta­co­lo Susan­na Huck­step, ex miss Italia nel 1984, pronta a incor­ag­gia­re i gio­vani con­cor­ren­ti in gara per la sezione inedi­ti ed inter­preti. Sul­la base di cov­er famose si esi­bi­ran­no il man­to­vano di Malavic­i­na Mar­co Biaset­ti (I believe I can fly — Arcal­li), Andrea Cap­pa di Vestone (Walk­ing away – C. David), Simona Locatel­li di Rez­za­to (Quel­lo che le donne non dicono – Man­noia), Daniela Schic­chi­tano di Affi (Gira­sole – Gior­gia) e la vicenti­na Eleono­ra Tini (Luce – Elisa). Per il con­cor­so inedi­ti in bal­lo Gre­ta Cominel­li di Bres­cia ( — S. Peli / C. Vil­lano­va), Viviana Lanf­franchi di Vestone (Guer­ra Inte­ri­ore — Viviana Laf­franchi) e Sele­na Valen­ti­ni di Verona (L’Al­bero dei sog­ni — Alber­to Bai­et­ta). Tra gli ospi­ti, oltre al cabaret­tista Rober­to De Marchi, anche Lin­da Ongarel­li, vincitrice dell’ultima edi­zione del Fes­ti­val del Gar­da nel­la sezioni inedi­ti. Spet­ta­co­lo che con­ta poi sull’esibizione del cor­po di bal­lo delle Blue Sis­ters e The Gam­blers. Nel cor­so del tour con­tin­ua la ven­di­ta di un Cd con le migliori pro­duzione del Fes­ti­val il cui rica­va­to andrà come lo scor­so anno al Prog­et­to Salomè per l’adozione a dis­tan­za dei bam­bi­ni del Madagascar.