Centro turistico giovanile

Caprino e Brenzone borghi da scoprire

15/03/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Maurizio Delibori

Sono iniziate lo scor­so week-end le vis­ite per conoscere i borghi e i quartieri «fuori cen­tro» del Vene­to, pro­mosse dal Ctg in tutte le sette province, che con­tin­uer­an­no per tut­to il mese di mar­zo e in aprile. «Si trat­ta di 21 appun­ta­men­ti che preve­dono gra­tu­ite per far conoscere e val­oriz­zare alcune realtà inse­dia­tive minori al di fuori dei per­cor­si tur­is­ti­ci tradizion­ali e poco conosciute anche dagli stes­si veneti, ma ric­che di sto­ria, di architet­tura, di arte e di tradizioni da risco­prire», spie­ga Sil­vano Bottaci­ni, veronese, pres­i­dente regionale del Ctg. Rioni e quartieri cit­ta­di­ni, borghi e con­trade del ter­ri­to­rio che con­ser­vano aspet­ti orig­i­nali e val­ori inusu­ali, come San Zeno a Verona, le con­trade cim­bre del­la Lessinia o i pic­coli cen­tri del capri­nese. «La scop­er­ta del­lo spir­i­to e dell’essenza di questi luoghi minori, del loro genius loci, è quan­to si pro­pone il Ctg che attra­ver­so la loro conoscen­za intende pro­porre una loro cor­ret­ta sal­va­guardia e val­oriz­zazione», con­tin­ua Bottaci­ni. Per quan­to riguar­da il Veronese, le vis­ite gui­date si ter­ran­no domani tra le mal­ghe del Bal­do ad Ime e Val­fred­da, domeni­ca 23 mar­zo tra San Gior­gio di Valpo­li­cel­la e Cav­a­lo, Saba­to 29 mar­zo nel bor­go di San Zeno a Verona, saba­to 5 aprile tra le con­trade cim­bre di Roverè, Saba­to 19 aprile tra i borghi di Castel­let­to di Bren­zone, Lunedì 21 aprile tra le con­trade attorno a San Mau­ro di Saline e saba­to 26 aprile tra le con­trade di Capri­no. Per infor­mazioni su queste e sulle altre vis­ite nelle altre province, riv­ol­ger­si al Ctg allo 045.800.4592.

Parole chiave: