Presentazione a marzo 2009: riaffiorano le radici veronesi

Cavaion: la Nazionale dei cantantiavrà qui la sua «Coverciano»

26/10/2008 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Ieri sera su Raiuno, a sor­pre­sa, nel cor­so del­la trasmis­sione tele­vi­si­va «Vola­mi nel cuore» Gian­ni Moran­di e Pupo han­no annun­ci­a­to che, dal pri­mo gen­naio 2009, l’Associazione nazionale ital­iana can­tan­ti avrà il suo quarti­er gen­erale a Cavaion, gra­zie a un accor­do con il sin­da­co, Loren­zo Sartori.La sede sarà il pri­mo anno pres­so Corte Tor­co­lo, e dal 2010 ver­rà trasferi­ta a Torre Rossa.«Su invi­to del sin­da­co, già a par­tire dal­lo scor­so mese di luglio ho fat­to visi­ta a Cavaion», ha dichiara­to Pupo che del­la nazionale can­tan­ti è anche pres­i­dente «e sono rimas­to affas­ci­na­to da ques­ta splen­di­da cit­tad­i­na affac­cia­ta sul Gar­da e dell’affettuosa accoglien­za dei suoi abi­tan­ti, lo tro­vo il luo­go ide­ale per la base oper­a­ti­va del­la nos­tra associazione»Gianmarco Mazzi che, insieme al diret­tore del­la Nazionale Can­tan­ti Gian­lu­ca Pec­chi­ni, si è adop­er­a­to per rag­giun­gere l’ obi­et­ti­vo ha così com­men­ta­to «L’avven­tu­ra del­la Nazionale can­tan­ti ha avu­to inizio a Veronel­lo nel lon­tano 1982 e, dopo qua­si tren­t’an­ni di attiv­ità e oltre 50 mil­ioni di euro rac­colti, da veronese sono par­ti­co­lar­mente felice che, oggi, l’as­so­ci­azione pro­prio a Cavaion riesca a met­tere radi­ci; tut­to questo aiuterà anche a fare conoscere a tan­ti per­son­ag­gi il Gar­da e tut­ta la nos­tra mer­av­igliosa terra».La gior­na­ta in cui avver­rà la pre­sen­tazione uffi­ciale è pre­vista per il prossi­mo 28 mar­zo.