Cavriana è già pronta per una serata di musica e calcio no-stop

12/07/2013 in Calcio
Di Redazione

Tut­to pron­to per la V edi­zione del­la 24 ore di cal­cio a 5 in pro­gram­ma a Cavri­ana, pres­so Casa di Beni­amino, sede nazionale del­la . Il cal­cio di inizio è fis­sato per le ore 18 di saba­to 14 luglio e darà il via ad un tor­neo no-stop che pros­eguirà nel­la notte, per con­clud­er­si la domeni­ca successiva.

Quest’an­no il tor­neo esce da un ambito stret­ta­mente locale per la pri­ma vol­ta nel­la sua sto­ria il tor­neo. Le dod­i­ci squadre in gara infat­ti proven­gono dalle province di Verona, Bres­cia, Mod­e­na e Milano, oltre che dal mantovano.

La Drum & Per­cus­sion Orches­tra, un grup­po di bat­ter­isti e per­cus­sion­isti del­l’Accad­e­mia di Musi­ca Mod­er­na, con­tribuirà a dare rit­mo a una com­pe­tizione che si annun­cia all’ul­ti­mo respiro.

L’even­to è orga­niz­za­to dal­l’As­so­ci­azione Sporti­va Dilet­tan­tis­ti­ca Beni­amino (ASD Beni­amino) e dal CSI ed è patro­ci­na­to dal­la Fon­dazione Cen­tri Gio­vanili Don Mazzi, dal Comune di Cavri­ana, dal­la Fon­dazione De Agos­ti­ni, inoltre gode del­la spon­soriz­zazione di Sport Spe­cial­ist – for­n­i­tore del mate­ri­ale sporti­vo – Can­ti­na Bertagna, Grazi­oli Arreda­men­ti e Salu­mi Cobel­li.

L’o­bi­et­ti­vo del­la Fon­dazione Cen­tri Gio­vanili Don Mazzi è quel­lo di pre­venire le situ­azioni critiche e di dis­a­gio attra­ver­so “quat­tro ruote educa­tive”: sportmusi­cateatrovolon­tari­a­to. Con la 24 ore di cal­cio a 5 la Fon­dazione con­fer­ma l’im­peg­no nel­l’ap­pli­cazione del pro­prio manda­to, infat­ti il tor­neo for­nisce occa­sioni di aggregazione sana e favorisce l’e­merg­ere di un pro­tag­o­nis­mo positivo.