Malcesine, la funivia riapre

C’è la neve ma non si scia

24/03/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
(s.j.)

Riaprirà i bat­ten­ti saba­to la funi­via che col­le­ga il cen­tro dell’alto lago ai 1760 metri di Trat­to Spino. Una set­ti­mana di ritar­do, rispet­to a quan­to in un pri­mo tem­po annun­ci­a­to, a causa del pro­l­unga­men­to dei tem­pi per la con­sue­ta revi­sione dell’impianto di risali­ta. Intan­to sul Monte , dove fan­no capo­lin­ea le cab­ine rotan­ti, la tem­per­atu­ra, ieri mat­ti­na, era sot­to i dieci gra­di. «C’è neve, ma non è suf­fi­ciente per scia­re», fan­no pre­sente dal­la Bai­ta dei For­ti, pun­to di ris­toro pron­to ad accogliere in quo­ta i tur­isti alla ricer­ca di panora­mi moz­zafi­a­to. Una vista uni­ca che, come tutte le cose belle, ha il suo prez­zo. Già per­ché il con­sorzio funi­co­lare com­pos­to con quote diverse da Provin­cia di Verona (45%), Comune di Mal­ce­sine (30%) e Cam­era di Com­mer­cio (25%) ha deciso di aumentare di un euro il bigli­et­to di anda­ta e ritorno. Cos­ta dunque quindi­ci euro salire sul­la funi­via con cab­ine rotan­ti, l’unica al mon­do, men­tre per i bam­bi­ni sot­to il metro d’altezza e per gli accom­pa­g­na­tori di por­ta­tori di hand­i­cap non auto­suf­fi­ci­en­ti l’accesso è gra­tu­ito. Non man­cano le tar­iffe ridotte per gli ultra ses­santac­inquen­ni, i bam­bi­no fino al metro e quar­an­ta e i grup­pi orga­niz­za­ti (12 euro). Per le famiglie di almeno 4 per­sone pagan­ti il bigli­et­to sin­go­lo è di 11 euro. Prezzi spe­ciali infine per le sco­laresche (9 euro). Non mancher­an­no le corse per portare sul Monte Bal­do la bici (15 euro solo anda­ta). La funi­via rimar­rà aper­ta ogni giorno dalle 8 alle 19 fino ai pri­mi da novembre.

Parole chiave: