Cena di beneficenza al Centro Giovanile Parrocchiale

27/07/2014 in Attualità
Di Sergio Bazerla

Lazise. Cena di benef­i­cen­za al Cen­tro Gio­vanile Par­roc­chiale saba­to 2 agos­to con inizio alle 20.oo.

La pro­pos­ta è par­ti­ta dal ” Grup­po Famiglie in Fes­ta” in col­lab­o­razione con il cir­co­lo NOI per recu­per­are fon­di des­ti­nati ad azioni benefiche in due mis­sioni africane dove oper­a­no due mis­sion­ari verone­si.

La pri­ma è a favore di Suor Bruna Imel­da Sabai­ni, lacisiense, da molti anni in Ango­la. Si ded­i­ca soprat­tut­to al recu­pero dei bam­bi­ni con una mis­sion ” lat­te pedi­atri­co” attra­ver­so la casa madre del­la Pic­cole Suore del­la Sacra Famiglia di Castel­let­to di Bren­zone. Suor Bruna Imel­da è anche sostenu­ta dal­la onlus San Mar­ti­no in Calle che da molti anni opera sul ter­ri­to­rio lacisiense.

Don Lucio Brente­gani, orig­i­nario di Pas­tren­go, sac­er­dote del­la Dio­ce­si veronese, opera da molti anni nel­la mis­sione dioce­sana in Guinea Bis­sau.

Per tut­ti e due un sosteg­no tan­gi­bile del­la nos­tra gente — spie­ga il par­ro­co Don Achille Boc­ci — attra­ver­so un momen­to con­viviale e di fes­ta pro­prio per non dimen­ti­care chi opera in situ­azioni di forte dis­a­gio e sovente di estrema emer­gen­za.”

Il con­trib­u­to di parte­ci­pazione è di 20 euro per gli adul­ti e di 15 euro per i ragazzi.

Preno­tazioni fino ad esauri­men­to dei posti a: Luciano cell. 3333726675 e Patrizia cell. 3389822487.

Ser­gio Baz­er­la