Cena multietnica con il Gruppo missionario di Colà

12/05/2014 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Con­div­i­den­do cibo e cul­tura” è il moti­vo dom­i­nante del­la 11^ cena mul­tiet­ni­ca in pro­gram­ma pres­so il Cen­tro Gio­vanile Par­roc­chiale per saba­to 17 mag­gio con inizio alle 20.
A pro­muo­vere l’inizia­ti­va per vivere una ser­a­ta in ami­cizia nel­la conoscen­za e nel­l’ac­coglien­za rec­i­p­ro­ca, anche nelle dif­feren­ze è il Grup­po Mis­sion­ario di Colà in col­lab­o­razione con il Cir­co­lo Noi Cen­tro Gio­vanile Par­roc­chiale di Lazise con il sup­por­to di ACAT e gli ami­ci immi­grati.
Cuci­na da tut­to il mon­do , in par­ti­co­lare dal Brasile, Cine, Egit­to, Guinea Bis­sau, India, Mace­do­nia, Maroc­co, Mol­davia, Polo­nia, Roma­nia, Tunisia ed Ucraina, con la pre­sen­tazione e degus­tazione dei piat­ti tipi­ci dei popoli pre­sen­ti. Acat, invece, pro­pone gli aper­i­tivi anal­col­i­ci con suc­chi trop­i­cali, il lab­o­ra­to­rio del pane.
“Essere dif­fer­en­ti è nor­male”­ affer­ma Rober­to Pachera del Grup­po Mis­sion­ario di Colà ­ per­ché ormai siamo una civiltà mul­tiet­ni­ca ed occorre davvero avere una sen­si­bil­ità ed una accoglien­za a 360 gra­di per con­di­videre e con­vi­vere con gli altri popoli. E trovar­ci insieme, soprat­tut­to nel cenare insieme, ci aiu­ta a capire e conoscere altri popoli, altre cul­ture, ma soprat­tut­to a riconoscere la dig­nità di ogni per­sona umana.”
Dopo i salu­ti iniziali, l’ac­cen­sione del braciere, le lam­pade che rap­p­re­sen­tano i con­ti­nen­ti del mon­do, la preghiera uni­ver­sale ed un momen­to di silen­zio, i popoli pre­sen­ti entra­no nel salone con le loro bandiere ed ha inizio la ser­a­ta.
Nel cor­so del­la cena ci sarà un momen­to di ani­mazione, la recita di una e la dan­za gaucha (Edipo Brasile), i can­ti popo­lari brasil­iani, le musiche dei popoli. Un bel lab­o­ra­to­rio per i ragazzi per la real­iz­zazione del ” pane dei popoli”. Infine una grande lot­te­ria ed un salu­to finale con un momen­to di silen­zio e la mano nel­la mano.
Il con­trib­u­to per la cena è fis­sato in 10 euro; 5 euro per i bam­bi­ni dagli 8 ai 12 anni.
Le preno­tazioni alla cena mul­tiet­ni­ca si pos­sono effet­tuare nelle par­roc­chie di Colà e di Lazise o pres­so il Cen­tro Gio­vanile Par­roc­chiale entro e non oltre giovedì 15 mag­gio 2014.
Info e con­tat­ti allo 045­7590285 oppure al 338­9822487
Ser­gio Baz­er­la

Parole chiave: