Nella prestigiosa cornice del Casinò di Venezia è avvenuta la presentazione dell’edizione 2007 della «Centomiglia del Garda»

CentomigliaLa regataè prontaa farsi in tre

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
SE.ZA.

Ieri sera, nel­la pres­ti­giosa cor­nice del Cas­inò di Venezia è avvenu­ta la pre­sen­tazione dell’edizione 2007 del­la « del Gar­da», la stor­i­ca rega­ta orga­niz­za­ta dal Cir­co­lo vela di Gargnano che si dis­put­erà l’8 e il 9 set­tem­bre con le nuove ver­sioni: la «Mul­ti­Cen­to» per i polis­cafi, la «Cen­toPeo­ple» per i diportisti.Tra le novità del­la 57ma rega­ta, un pri­ma­to per l’Italia, la pre­sen­za dei gran­di cam­pi­oni oceani­ci, con la flot­ta dei cata­ma­rani «Extreme 40». Su uno di questi salirà l’australiano Nick Moloney. È pre­vista anche la diret­ta tele­vi­si­va di Rai sport, con ampie finestre nel pomerig­gio su Rai tre e in not­ta­ta su Rai due. L’apertura degli even­ti sportivi legati alla Cen­tomiglia avver­rà domeni­ca 2 set­tem­bre, con il 41mo (parten­za alle 8.30 da Bogliaco).Moloney è uno dei gran­di pro­tag­o­nisti del­la vela degli ulti­mi decen­ni. Nel 2002 ha con­quis­ta­to con Bruno Pey­ron il Tro­feo Giulio Verne, effet­tuan­do il giro del mon­do sen­za sca­lo a bor­do di un maxi­cat di oltre 30 metri. Ha collezion­a­to ben dieci record di veloc­ità, e negli ulti­mi anni ha attra­ver­sato ven­ti volte l’Atlantico.L’australiano ha parte­ci­pa­to anche a due edi­zioni del­la Cop­pa Amer­i­ca (1992 e ’95), e con lui ci sarà qua­si cer­ta­mente l’inglese Ellen MacArthur, altra leggen­da vivente. La Mul­ti­Cen­to, che per motivi tec­ni­ci salperà da Toscolano Mader­no per poi acco­dar­si e super­are le flot­ta clas­si­ca, pre­sen­terà al via la flot­ta degli Extreme 40, i cata­ma­rani ideati per le regate esi­bizione al ter­mine di ogni tap­pa del giro del mon­do. Quest’anno queste imbar­cazioni stan­no dan­do vita a un vero cir­cuito inter­nazionale: le prime due tappe si sono già corse in Svizzera sul lago di Ginevra, e poi all’isola di Wight, sul­lo stes­so per­cor­so dell’edizione 1851 di Cop­pa America.

Parole chiave: -