Dal 6 all’8 gennaio Lungolago Cornicello ospita il meglio della produzione cioccolatiera italiana

Chocomoments arriva a Bardolino

05/01/2017 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

Degus­tazioni, cook­ing show, lezioni per adul­ti e lab­o­ra­tori per bam­bi­ni e una tav­o­let­ta di 10 mt real­iz­za­ta in pre­sa diret­ta dai maestri cioc­co­latieri. Tut­to questo e molto altro anco­ra è “Choco­mo­ments Bar­dolino”, la grande fes­ta del cioc­co­la­to arti­gianale in pro­gram­ma dal 6 al 8 gen­naio a Bar­dolino sul Lun­go­la­go Cor­ni­cel­lo.

L’evento rien­tra nel cartel­lone di appun­ta­men­ti di “Dal sei al sei – il a Bar­dolino”, man­i­fes­tazione orga­niz­za­ta dal­la Fon­dazione , in col­lab­o­razione con il Comune di Bar­dolino, che si con­clud­erà l’8 gen­naio. La cit­tà si trasformerà in un lab­o­ra­to­rio di cioc­co­la­to a cielo aper­to gra­zie alle tante attiv­ità pre­viste nel­la Fab­bri­ca del Cioc­co­la­to, la grande strut­tura che mostra in pre­sa diret­ta tutte le fasi di lavo­razione del cioc­co­la­to — dal­la fava di cacao al cioc­co­lati­no fini­to — con il per­cor­so di conoscen­za Choco Word Edu­ca­tion­al.

C’è grande atte­sa per l’evento più dolce e goloso dell’anno orga­niz­za­to da Choco­mo­ments, che tra le sue attrazioni ha la mostra-mer­ca­to del cioc­co­la­to con stand sem­pre aper­ti dalle 10.00 alle 20.00 dove sarà pos­si­bile sco­prire il ric­co assor­ti­men­to di gus­tose pra­line, tav­o­lette al lat­te, fonden­ti e aro­m­a­tiz­zate, creme spalma­bili, liquori al cioc­co­la­to, le deliziose sach­er e le intra­montabili fragole con pan­na e cioc­co­la­to cal­do. Inoltre per gli aman­ti del “cibo degli dei” ci sono anche le scul­ture di cioc­co­la­to e tante pic­cole raf­fi­nate creazioni tutte da gustare.

Ma le sor­p­rese non finis­co qui. Grande curiosità per lo show del­la squadra di maestri cioc­co­latieri che ven­erdì alle 18.00 real­izzerà in pre­sa diret­ta una tav­o­let­ta di cioc­co­la­to lun­ga 10 metri che poi sarà offer­ta in degus­tazione gra­tui­ta a tut­ti i pre­sen­ti. Saba­to alle 15.00 è pre­vis­to il cook­ing show “Come nasce una prali­na” men­tre domeni­ca sem­pre allo stes­so orario si ter­rà il cook­ing show “Come nasce una sach­er“ a cura del mae­stro cioc­co­latiere Gian­car­lo Mae­strone.

Per i più pic­coli c’è lo spazio Baby Ciok aper­to dalle 15.30 alle 17.30 nel quale è pos­si­bile improvvis­are con il cioc­co­la­to, per real­iz­zare deliziosi cioc­co­la­ti­ni con tutte le attrez­za­ture nec­es­sarie: grem­bi­uli, cap­pelli­ni, guan­ti e attrezzi per la lavo­razione. Domeni­ca dalle 10.00 alle 12.00 gli adul­ti potran­no impara­re a fare i cioc­co­la­ti­ni parte­ci­pan­do al mini-cor­si di pra­line­r­ia a cura dai maestri cioc­co­latieri Choco­Mo­ments (cos­to € 30.00 a per­sona preno­tazione obbli­ga­to­ria giancarlo.maestrone@gmail.com).

Parole chiave: -