L’anno nuovo porta nella cittadina arilicense il cineforum organizzato dall’associazione Philos.

Cineforum di qualità nella storica caserma

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Peschiera del Garda

L’anno nuo­vo por­ta nel­la cit­tad­i­na aril­i­cense il cine­fo­rum orga­niz­za­to dall’associazione Phi­los. Le proiezioni inizier­an­no alle ore 21 di ogni mart­edì nel­la sala con­feren­ze del­la comu­nale, nel­la caser­ma di Artiglieria di Por­ta Verona. Gli orga­niz­za­tori han­no decisa­mente pun­ta­to sul­la qual­ità delle pel­li­cole che sono entrate a far parte del­la sto­ria del cin­e­ma «nel ten­ta­ti­vo di avvic­inare quante più per­sone pos­si­bili ad una iniziale con­sapev­olez­za dei modi dif­fer­en­ti attra­ver­so i quali gli autori han­no di vol­ta in vol­ta pen­sato “il cin­e­ma” e, di con­seguen­za, il mon­do e la realtà». In pro­gram­ma titoli, tra gli altri, di Hitch­cock, Rosselli­ni, Truf­faut, Resnais, Kubrick, Anto­nioni, Welles, Felli­ni, Pasoli­ni, Bergman e Wen­ders. Per infor­mazioni e iscrizioni si può tele­fonare ai seguen­ti numeri: 045.7551037/7551448/7550955.

Parole chiave: