Al via il 30 giugno a Lonato un ciclo di film. Le pellicole? Da «Ti presento i miei» a «La mummia»

«Cinema in Rocca» palcoscenico speciale

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Sarà inau­gu­ra­ta saba­to 30 giug­no con la proiezione gra­tui­ta del­la pel­li­co­la «Ti pre­sen­to i miei» con Robert De Niro, la terza edi­zione di «Cin­e­ma in Roc­ca». Un cartel­lone di film di tut­to rispet­to, che si snoderà per 35 ser­ate fino al 26 agos­to nel mag­nifi­co castel­lo vis­con­teo di Lona­to. Ad orga­niz­zar­lo è il Cen­tro gio­vanile par­roc­chiale in col­lab­o­razione con la e il Comune di Lona­to. Quest’anno, a dif­feren­za del­la prece­dente edi­zione, in caso di mal­tem­po la proiezione sarà garan­ti­ta spo­stan­dola al Cin­e­ma Italia in via Antiche Mura. I prezzi? Decisa­mente popo­lari: 8.000 per gli adul­ti e 5.000 per i ridot­ti. «Siamo più che sod­dis­fat­ti — spie­ga Pier­lui­gi Amadei, il con­tabile dell’oratorio — per i risul­tati di parte­ci­pazione ottenu­ti l’anno scor­so, nonos­tante il tem­po non ci abbia molto assis­ti­to. La scenografia del­la Roc­ca res­ta eccezionale, l’impianto audio-video di cui disponi­amo è di qual­ità, i titoli scelti spaziano un po’ in tut­ti i generi. Il suc­ces­so non dovrebbe man­care.… almeno spe­ri­amo». Nat­u­ral­mente un po’ di mer­i­to va anche ai diver­si volon­tari che assi­cur­eran­no proiezione, servizio ris­toro e bigli­et­te­ria. Fra i titoli in pro­gram­ma com­paiono pel­li­cole arcipremi­ate e reduci da ric­chi bot­tegh­i­ni: «Le ver­ità nascoste», «La tigre e il drag­one», «La stan­za del figlio», «Sco­pren­do For­rester», «La Mum­mia — Il ritorno» ecc. Da non sot­to­va­l­utare, poi, l’occasione di una visi­ta in not­tur­na alla Roc­ca e al Museo Orni­to­logi­co. Le proiezioni saran­no tutte alle ore 21.

Parole chiave: