In gara a Norcia

Cinque ori per i lottatori del basso lago

Di Luca Delpozzo
Lago di Garda

Si è svol­ta a metà mar­zo, a Nor­cia (Peru­gia), la 16ª edi­zione del­la Cop­pa Italia del­la World ju jit­su fed­er­a­tion, alla quale ha parte­ci­pa­to il team ago­nis­ti­co di arti marziali Kick box­ing and ju jit­su school di Desen­zano. Nelle impeg­na­tive gare di com­bat­ti­men­to com­ple­to, lot­ta a ter­ra e sub­mis­sion wrestling (com­bat­ti­men­to tipo lot­ta lib­era) gli atleti garde­sani han­no con­quis­ta­to numerosi podi. Mas­si­m­il­iano Ver­tua del­la Budo Acad­e­my e Lui­gi Gelmi­ni del­la palestra For­ma e Lin­ea han­no vin­to due ori cias­cuno, oro anche per Fab­rizio Amadori di Soiano. Medaglia d’argento invece per Davide Chitò di Desen­zano, Simone Gor­la di San Mar­ti­no ed Enzo Magnacane di Maner­ba. La soci­età desen­zanese si è piaz­za­ta pri­ma fra i club.