La Centomiglia, la regata europea più importante che si corre in acqua dolce, quest'anno compie 50 anni e celebra l'avvenimento con la pubblicazione di un libro che ripercorre mezzo secolo di storia della vela internazionale.

Cinqunat’anni di Centomiglia in un libro

Di Luca Delpozzo
Luca Belligoli

La , la rega­ta euro­pea più impor­tante che si corre in acqua dolce, quest’an­no com­pie 50 anni e cel­e­bra l’avven­i­men­to con la pub­bli­cazione di un libro che riper­corre mez­zo sec­o­lo di sto­ria del­la vela internazionale.La è nata nel 1950 sul mod­el­lo del­la auto­mo­bilis­ti­ca e come in quel­la gara la for­mu­la è lib­era nel­la parte­ci­pazione. L’u­ni­co vin­co­lo per le imbar­cazioni è che abbiano la chiglia fis­sa. Alla pri­ma edi­zione si pre­sen­tarono 17 barche. Vinse il 6 metri Staz­za Inter­nazionale «Airone» di Umber­to Peretti Colò del­la Com­pag­nia del­la vela di Venezia. Nelle edi­zioni che seguirono il numero di parte­ci­pan­ti e la fama di questo even­to creb­bero in maniera esponenziale.Questa rega­ta è sta­ta vin­ta in diverse occa­sioni da skip­per di grande fama come Gior­gio Faick, Sepp Hoess, Umber­to Peretti Colò, Beppe Croce e i fratel­li Fehlmann. Nel­l’al­bo d’oro di ques­ta com­pe­tizione ci sono anche gran­di cam­pi­oni verone­si come il com­pianto Fabio Albarel­li, Flavio Scala, Mario Celon, Clau­dio De Luca e Rober­to Bena­mati. La «Cen­to», che è orga­niz­za­ta dal ,ogni anno a set­tem­bre richia­ma centi­na­ia di equipag­gi e imbar­cazioni da mez­zo mon­do che si mis­ura­no su un per­cor­so che abbrac­cia tut­to il Bena­co. Un’au­t­en­ti­ca fes­ta del­la vela, un inno al lago di Gar­da par­adiso perquesto sport.Il libro del cinquan­ten­nale, edi­to dal prog­et­ta­to grafi­ca­mente da Mar­co Pedrot­ti e real­iz­za­to da Az Col­or, descrive la «Cen­to» attra­ver­so le tes­ti­mo­ni­anze dei vinci­tori, orga­niz­za­tori, giu­di­ci, gior­nal­isti e degli spettatori.Una sor­ta di rias­sun­to in 200 pagine del­la leggen­da del­la «favola bel­la» come ama­va definir­la Beppe Croce. I testi sono sta­ti tradot­ti anche in lin­gua inglese, tedesca e francese.L’edizione 2000 del­la Cen­tomiglia sarà antic­i­pa­ta rispet­to agli anni scor­si quan­do pren­de­va il via il sec­on­do saba­to di set­tem­bre. L’edi­zione numero 50 del­la Cen­to, invece, è in cal­en­dario saba­to 2 set­tem­bre, pochi giorni pri­ma del­la cer­i­mo­nia d’aper­tu­ra del­l’Olimpiade di Syd­ney. Luca Bel­ligoli