Un tuffo nel passato per grandi e piccoli: il Mercato degli antichi Mestieri, l’Accampamento degli Armati, i Ludos medievali

Cittadella in Festa” fra arti e mestieri medievali in rocca a Lonato del Garda

Parole chiave:
Di Redazione

Un tuffo nel pas­sato, fino al Medio Evo, con i suoi mestieri e le sue musiche, i cav­a­lieri in arme e le dame in cor­teo, i giochi per bam­bi­ni e le prove di abil­ità per i ragazzi: il 12 e 13 mar­zo, la sug­ges­ti­va Cit­tadel­la medievale di Lona­to del Gar­da (Bs) e la pos­sente Roc­ca che la dom­i­na dall’alto del colle si ani­mer­an­no di per­son­ag­gi in cos­tume e faran­no vivere in pri­ma per­sona, a pic­coli e gran­di, le atmos­fere d’altri tem­pi. È Cit­tadel­la in Fes­ta: durante il week end, oltre una venti­na di stand con arti­giani in cos­tume inten­ti i loro mestieri, bandiere e sten­dar­di pun­tegger­an­no le strette viuzze che si iner­pi­cano dal cen­tro cit­tadi­no alla Roc­ca, dan­do vita ad un per­cor­so che porterà lo spet­ta­tore a sco­prire gli angoli più affas­ci­nati e seg­reti del bor­go medievale.

Gli antichi mestieri riv­ivran­no in bot­teghe e il pub­bli­co potrà così conoscere da vici­no lavori, arti e sapien­ze di un tem­po: la sto­ria e l’utilizzo del baco da seta, la lavo­razione arti­gianale del rame, la preparazione delle pergamene, la maci­nazione del­la fari­na con il muli­no a mano. E anco­ra, si vedran­no all’opera (e si potran­no acquistare i loro man­u­fat­ti) la car­da­trice di lana, il cia­bat­ti­no, l’amanuense, il tin­tore, lo speziale, il ceraio…

Le strade del bor­go saran­no ani­mate da gio­col­ieri, giullari, gob­bi, pro­feti, frati can­teri­ni e nei locali si orga­nizzer­an­no aper­i­tivi e hap­py hour. Fra le curiosità, l’Accam­pa­men­to degli Armati, con scenografie e attrezzis­ti­ca dell’epoca, il ban­co armaioli con spie­gazione di uso ed evoluzioni di armi ed arma­ture, fig­u­ran­ti che imper­son­if­i­cano cav­a­lieri e scud­ieri, vivandiere e man­is­calchi. Per i bam­bi­ni, il Vil­lag­gio dei Maestri d’arme (con postazioni con giochi medio­e­vali in cui si potran­no cimenta­re sot­to la gui­da, appun­to, dei Maestri d’arme) e i Ludos medio­e­vali, fra gran­di giostre in leg­no con pali rotan­ti azion­ate da giullari di corte, i sac­chi oscil­lan­ti, i per­cor­si di equi­lib­rio e molto altro anco­ra.

Cit­tadel­la in Fes­ta sarà l’occasione per sco­prire l’incantevole cit­tad­i­na di Lona­to. Di antichissi­ma sto­ria, affac­cia­ta sul lago di Gar­da, per tut­to il fine set­ti­mana svel­erà ai vis­i­ta­tori i suoi tesori d’arte e sto­ria. Fra l’altro, ver­ran­no pro­poste vis­ite gui­date gra­tu­ite alla Torre Civi­ca e alla Casa del Podestà, fra le più affasci­nan­ti case museo ital­iane.

Parole chiave: