Cittadini del Garda

13/04/2011 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Si è svol­ta a Salò, nel­la pres­ti­giosa sala dei Provved­i­tori del­la res­i­den­za munic­i­pale, la cer­i­mo­nia di attribuzione del riconosci­men­to di “Emer­i­to del Gar­da” a tre impor­tan­ti per­son­ag­gi del­la sce­na polit­i­ca, che “insieme” han­no rap­p­re­sen­ta­to un lun­go per­cor­so del­la sto­ria del nos­tro Paese, inizia­to già nel sec­o­lo scor­so.   Aventi­no Frau, Pres­i­dente del­la , con Ric­car­do Mar­chioro, già Sin­da­co di Salò e con l’ing. Costan­zo Val­li, già Pres­i­dente del­la Provin­cia di Bres­cia ricor­dano, con non poca emozione, il sen. Francesco Zane e il sen. Mario Pedi­ni. Fig­ure stra­or­di­nar­ie che han­no saputo rap­p­re­sentare i ter­ri­tori e le comu­nità che li ave­vano elet­ti con idee, dedi­zione, sen­so di respon­s­abil­ità e di apparte­nen­za alla Nazione. Per­sone che han­no dato una grande mano a questo nos­tro lago e che, per questo, la Comu­nità del Gar­da ha inte­so ono­rare con questo impor­tante riconosci­men­to. Emozionati Mario Pedi­ni, nipote del già Min­istro alla pub­bli­ca istruzione ed Emma Zane (la figlia) e Ste­fano Zane, nipote del Sen­a­tore salo­di­ano che han­no pre­so in con­seg­na, con orgoglio e grat­i­tu­dine, l’onorificenza, offer­ta, in nome e per con­to dei garde­sani, dal­la Comu­nità del Gar­da, per il tramite del suo pres­i­dente. 

Parole chiave: