-

Commercio solidale: una bottega a Rivoltella

Di Luca Delpozzo
f.mar.

Domani alle ore 15 ver­rà aper­ta a Riv­oltel­la, in via Par­roc­chiale 5/7, una bot­te­ga gesti­ta dal­l’as­so­ci­azione lega­ta alle Acli «Oltre l’oriz­zonte», che offre in ven­di­ta i prodot­ti del cir­cuito com­mer­ciale del com­mer­cio equo e sol­i­dale. Il negozio pro­pone diver­si generi ali­men­ta­ri (cacao, caf­fè, zuc­chero, miele, frut­ti esoti­ci, thé, tisane, riso, legu­mi, funghi, suc­chi di frut­ta, bis­cot­ti, cioc­co­la­to, farine) e man­u­fat­ti arti­gianali (capi di ves­tiario, sup­pel­let­tili, gioiel­li, stru­men­ti di lavoro e musi­cali) che han­no in comune la carat­ter­is­ti­ca di avere prezzi non deter­mi­nati dalle multi­nazion­ali, che trop­po spes­so monop­o­liz­zano i mer­cati, ma da una rete di coop­er­a­tive agroal­i­men­ta­ri che garan­tis­cono la qual­ità sociale e la gen­uinità dei prodot­ti. Oltre ad assi­cu­rare con con­ti­nu­ità l’aper­tu­ra di questo canale alter­na­ti­vo di dis­tribuzione dei prodot­ti prove­ni­en­ti dai pae­si in via di svilup­po, la nuo­va bot­te­ga cercherà anche di pro­muo­vere tra i cit­ta­di­ni l’e­d­u­cazione a un con­sumo che sia criti­co nei con­fron­ti degli iniqui mec­ca­n­is­mi che regolano i rap­por­ti fra i pro­dut­tori del Sud del piane­ta e i dis­trib­u­tori delle mer­ci. Insom­ma, non si trat­ta solo di uno spazio com­mer­ciale per la ven­di­ta e la dif­fu­sione di questi prodot­ti, ma anche di un luo­go d’in­con­tro, pres­so il quale ritrovar­si per lo scam­bio di opin­ioni ed espe­rien­ze, per creare e orga­niz­zare inizia­tive di edu­cazione alla mon­di­al­ità, per miglio­rare la sen­si­bi­liz­zazione attorno a queste tem­atiche nel­la realtà locale.