Promosso dalla Regione Lombardia il Distretto del commercio di Lonato del Garda che affianca privati e Comune. Lonato, capofila del “Distretto Basso Garda – Le colline in vetrina”, ha concorso a un bando regionale insieme ai “municipi” di Pozzolengo e Bedizzole.

Comune e Operatori commerciali in un distretto,

10/11/2009 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

«Lona­to del Gar­da ha ader­i­to al ban­do “Dis­tret­ti del com­mer­cio per la com­pet­i­tiv­ità e l’innovazione del sis­tema dis­trib­u­ti­vo nelle aree urbane del­la Lom­bar­dia”. E, in questo, ha coin­volto gli oper­a­tori del set­tore com­mer­ciale e del com­par­to ali­menta­re con attiv­ità nel cen­tro lonatese», spie­ga l’assessore al Com­mer­cio Valenti­no Leonardi.Il prog­et­to del Dis­tret­to del com­mer­cio di Lona­to, in par­ti­co­lare, è sta­to recen­te­mente “pro­mosso” e ammes­so ai con­tribu­ti del­la (che ha indet­to tale ban­do insieme ad altri, sem­pre volti al sosteg­no dei cen­tri urbani e del­la loro vitalità).«Il nos­tro Comune – con­tin­ua l’assessore Leonar­di – ha con­cor­so insieme si Comu­ni di Poz­zolen­go e Bedi­z­zole real­iz­zan­do il “Dis­tret­to Bas­so Gar­da – Le colline in vetrina”.Il prog­et­to ha ottenu­to il sosteg­no del­la Ban­ca di cred­i­to coop­er­a­ti­vo (Bcc) del Gar­da, con con­dizioni par­ti­co­lari per gli eser­cizi com­mer­ciali al det­taglio che inve­stono in alles­ti­men­ti esterni. All’iniziativa han­no quin­di ader­i­to 11 oper­a­tori com­mer­ciali di Lona­to, che han­no pre­sen­ta­to prog­et­ti di inno­vazione ester­na dei locali del cen­tro, come nuove inseg­ne, rifaci­men­ti e miglior­ie delle fac­ciate dei locali, tende da sole, arre­di esterni o comu­ni­cazione pubblicitaria».Il Comune di Lona­to si è affi­an­ca­to ai pri­vati, con il prog­et­to di sis­temazione e rifaci­men­to del muro di sosteg­no in via Bor­go Clio, ubi­ca­to nel cen­tro del­la cit­tà e frana­to alcu­ni mesi fa.(Continua nel comu­ni­ca­to) 

Parole chiave: