In quattro Comuni altogardonesi ha preso il via da qualche giorno un nuovo servizio di vigilanza serale e notturna.

Comuni insieme per la sicurezza

27/06/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
s.bot.

In quat­tro Comu­ni altog­a­r­done­si ha pre­so il via da qualche giorno un nuo­vo servizio di vig­i­lan­za serale e not­tur­na. Si trat­ta del cosid­det­to «Prog­et­to sicurez­za», che in segui­to ad un’apposita con­ven­zione stip­u­la­ta tra le pub­bliche Ammin­is­trazioni di Toscolano Mader­no, Tig­nale, Gargnano e Valvesti­no, isti­tu­isce la ges­tione in for­ma asso­ci­a­ta del servizio di Polizia munic­i­pale. Lo scopo è di gestire in stret­ta col­lab­o­razione i servizi di pron­to inter­ven­to per neces­sità stra­or­di­nar­ie e di , di sup­plen­za per man­can­za di per­son­ale, di ordine pub­bli­co e durante le man­i­fes­tazioni e di pat­tuglia­men­to serale e not­turno (la con­ven­zione, ma solo per quan­to riguar­da i Comu­ni di Toscolano Mader­no e Tig­nale, abbrac­cia anche una serie di adem­pi­men­ti buro­crati­ci di com­pe­ten­za del­la Polizia Munic­i­pale). L’ente incar­i­ca­to per il coor­di­na­men­to e la ges­tione dei servizi asso­ciati è il Comune di Toscolano Mader­no, che è anche sede ammin­is­tra­ti­va di servizio. Il coman­dante del Cor­po di Polizia munic­i­pale tosco­mader­nese, Bruno Bor­dignon, sarà il respon­s­abile e il coor­di­na­tore dei servizi. Gra­zie a questo accor­do, vali­do fino al prossi­mo 31 dicem­bre, i quat­tro Comu­ni con­sorziati potran­no gestire in modo con­giun­to le risorse umane dei rispet­tivi Cor­pi di Polizia munic­i­pale. In buona sostan­za gli agen­ti in forza nel quat­tro pae­si (una quindic­i­na in tut­to tra sta­gion­ali e fis­si) potran­no oper­are indif­fer­ente­mente in ognuno dei Comu­ni con­sorziati a sec­on­da delle esi­gen­ze. Tra le altre cose il Prog­et­to Sicurez­za prevede, nel peri­o­do com­pre­so tra il 17 giug­no e il 17 set­tem­bre, il pat­tuglia­men­to serale e not­turno, sette giorni su sette, dalle 20 alle 2 di notte o dalle 21 alle 3. Nel rima­nente peri­o­do dell’anno la pat­tuglie ser­ali saran­no invece pro­gram­mate per le due not­ti, spes­so «movi­men­tate», del fine set­ti­mana. Per il mese di giug­no sono state pre­viste 84 ore di pat­tuglia­men­to; le uscite aumenter­an­no poi in luglio e agos­to con 186 ore di pat­tuglia­men­to per cias­cuno dei due mesi estivi. Va aggiun­to che a Toscolano Mader­no, di con­cre­to con un maneg­gio del­la zona, si sta pre­dispo­nen­do anche il servizio di vig­i­lan­za a cav­al­lo per il con­trol­lo delle aree col­li­nari e montane.

Parole chiave: