Quando la cucina è creativa gli chef si meritano un premio

Concluso l’aggiornamento organizzato dall’Asco

12/04/2001 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Una pro­va a tut­to cam­po, con pietanze real­iz­zate dai cor­sisti, un ten­ta­ti­vo tut­to som­ma­to risul­ta­to con­vin­cente, per dimostrare quan­to appre­so nel cor­so di aggior­na­men­to cuochi orga­niz­za­to dal com­pren­so­rio Gar­da- dell’associazione com­mer­cianti e svoltosi al ris­torante Mon­te­fe­lice. A sot­to­lin­eare come il cor­so di cuci­na cre­ati­va sia sta­to decisa­mente utile e l’importanza di puntare a una sem­pre mag­giore qual­ità del­la ris­torazione sono inter­venu­ti il sin­da­co di Arman­do Fer­rari, il com­mis­sario stra­or­di­nario dell’Apt Mar­co Zaninel­li e il sin­da­co di Riv­o­li Arman­do Luchesa. Tra i diri­gen­ti Asco il com­po­nente del­la giun­ta Fer­nan­do Moran­do, che ha fat­to gli onori di casa; il vicepres­i­dente dell’associazione ris­tora­tori Gian­ni Nicoli, il pres­i­dente dell’associazione gelatieri Luciano Renon e il seg­re­tario gen­erale Gior­gio Sar­tori. La ser­a­ta si è con­clusa con la pre­mi­azione e la con­seg­na dei diplo­mi a 16 chef: Giu­liana Cichellero, Fio­r­angela Con­so­lati, Pao­lo Pelli­ni, Efi­sio Lanu­ti, Pasquali­na Magri­ni, Andrea Moli­naroli, Mau­r­izio Poz­zani, Gugliel­mo Riz­zu­to, Daniela Salma­so, Lau­ra Tes­sari, Maria Ugoli­ni, Cristi­na Zanoni, Ornel­la Zena­to, Ornel­la Zerbi­ni, Ger­ar­do Gal­lo e Gio­van­ni Chis­vasi. Fes­teggiati in par­ti­co­lare i due docen­ti del cor­so Rinal­do Beral­di e Gugliel­mo Pippa.

Parole chiave: