Sabato 29 gennaio presso il Palazzo del turismo convegno medico sulle malattie infiammatorie, croniche ed intestinali promosso dal Lions Club Desenzano Lago

Convegno sulle malattie infiammatorie

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

DESENZANOII Palaz­zo del tur­is­mo ospi­ta saba­to 29 gen­naio un con­veg­no medico sulle malat­tie infi­amma­to­rie, croniche ed intesti­nali pro­mosso dal Lions Club Desen­zano Lago con il patrocinio del­l’Am­min­is­trazione comu­nale e del­l’As­so­ci­azione Ami­ci che inter­viene per gli esi­ti inval­i­dan­ti di oper­azioni all’intestino.Scopo del con­veg­no, ind­i­riz­za­to ai medici di base ma aper­to anche ai numerosi malati, è di offrire ai pre­sen­ti un panora­ma aggior­na­to e com­ple­to di quan­to esiste in cam­po diag­nos­ti­co e ter­apeu­ti­co su questi argo­men­ti e poi di fare il pun­to sulle prospet­tive. Respon­s­abile del­la seg­rete­ria sci­en­tifi­ca e reg­ista orga­niz­za­ti­vo e mod­er­a­tore del­la man­i­fes­tazione è il dott. Sil­vano Tog­no­li, diret­tore del­la divi­sione di chirur­gia del­la Casa di cura S. Camil­lo di Bres­cia. La mat­ti­na­ta prevede, dopo il caf­fè di ben­venu­to il salu­to uffi­ciale del sin­da­co, del pres­i­dente del Lions Club. Poi la dot­tores­sa Anna D’Odori­co, del­l’ di Pado­va riferirà sug­li esor­di e fat­tori di ris­chio, il dott. Wal­ter Piubel­lo, respon­s­abile del­la Divi­sione di chirur­gia del­l’Ospedale di Desen­zano riferirà sul trat­ta­men­to medico, il prof. Ren­zo Ces­tari e la dott.ssa Car­men Ter­raroli del­l’U­ni­ver­sità di Bros­cia riferi­ran­no sul­la diag­nos­ti­ca e la chirur­gia, del prof. Gae­tano Delai­ni del­l’U­ni­ver­sità di Verona che pre­sen­terà una relazione sulle prospet­tive chirur­giche e la qual­ità del­la vita. Lo stes­so dott. Tog­no­li par­lerà del trat­ta­men­to in urgen­za del­la ret­to­co­l­ite ulcerosa. Seguiran­no nel pomerig­gio la pre­sen­tazione uffi­ciale del­l’As­so­ci­azione di assis­ten­za ai sof­fer­en­ti di malat­tie infi­amma­to­rie e croni-che intesti­nali Ami­ci che rac­coglie in provin­cia di Bres­cia oltre 300 asso­ciati. Pri­ma del dibat­ti­to con­clu­si­vo, l’in­ter­ven­to del­l’asses­sore regionale alla Sanità.

Parole chiave: