Martedì 10 ottobre è previsto l'avvio di un corso, che si impernierà su 5 lezioni, di "pittura dei mandala" con Shanti.

Corsi di pittrua

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Come con­sue­tu­dine del dopo estate pren­dono avvio a Padenghe del Gar­da una serie di inizia­tive orga­niz­zate dal Comune in col­lab­o­razione con la Pro Loco e la civi­ca. Per mart­edì 10 otto­bre è pre­vis­to l’avvio di un cor­so, che si impernierà su 5 lezioni, di “pit­tura dei man­dala” con Shan­ti. Tec­ni­ca e modal­ità assai diverse dal­la tradizionale metodolo­gia del dis­eg­no del­la pit­tura. Infat­ti il man­dala, o cer­chio magi­co, è for­ma­to da dif­fer­en­ti forme o movi­men­ti, è un anti­ca med­i­tazione che, attra­ver­so la ripe­tizione del­l’im­mag­ine nel cer­chio, crea uno sta­to di rilas­sa­men­to e cen­tratu­ra. In poche parole “il man­dala sei tu — affer­mano gli orga­niz­za­tori -, ossia uno spec­chio che ti riflette momen­to per momen­to, dan­doti la con­sapev­olez­za di chi sei e di come ti muovi nel­la vita. Per prati­car­lo non è nec­es­sario saper dipin­gere”. Per even­tu­ali ulte­ri­ori infor­mazioni con­tattare la bib­liote­ca comu­nale allo 030 9907647

Parole chiave: