Corsi per maestro di salvamento e soccorritore con moto d’acqua

23/08/2013 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Si svolge a Riva del Gar­da anche nel 2013 (dal 24 al 29 set­tem­bre) il Cor­so di for­mazione nazionale per maestri di sal­va­men­to orga­niz­za­to dal­la Sezione sal­va­men­to del­la Fed­er­azione ital­iana nuo­to in col­lab­o­razione con Ami­ci Nuo­to Riva. Inoltre dal 24 al 27 set­tem­bre si tiene (per la pri­ma vol­ta) il cor­so per conduttore/soccorritore con moto d’acqua, orga­niz­za­to dal­la FIN Sal­va­men­to e dal­la Fed­er­azione Ital­iana Moto­nau­ti­ca.

Dopo la pos­i­ti­va espe­rien­za dell’edizione 2012, tor­na a Riva del Gar­da il cor­so di for­mazione nazionale per mae­stro di sal­va­men­to che con­fer­ma la loca­tion del cen­tro cul­tur­ale sporti­vo «Enri­co Meroni» di Riva del Gar­da (in piaz­za Maria Con­ti­ni) per le lezioni teoriche e quelle pratiche in pisci­na. Men­tre le lezioni pratiche a lago si svol­ger­an­no alla spi­ag­gia Pavese con il sup­por­to logis­ti­co di «Vas­co Ren­na Wind­surf Cen­ter Pro­fes­sion­al».

Novità dell’edizione 2013 sarà il com­pren­si­vo rilas­cio dell’attestato di ese­cu­tore BLSD, che abili­ta alle manovre di rian­i­mazione car­dio-pol­monare con l’utilizzo del defib­ril­la­tore. Il cor­so sarà diret­to da Gior­gio Gori, mae­stro di sal­va­men­to inter­nazionale e coor­di­na­tore del­la Com­mis­sione didat­ti­ca nazionale del­la FIN Sal­va­men­to, coa­d­i­u­va­to da altri selezionati docen­ti nazion­ali e spe­cial­isti del­la Sezione sal­va­men­to del­la Fed­er­n­uo­to.

Il cul­mine del­la cul­tura del­la sicurez­za acquat­i­ca pro­mossa dal­la FIN negli ulti­mi anni è ripos­ta nel­la for­mazione dei futuri assis­ten­ti bag­nan­ti; per questo il mae­stro di sal­va­men­to dei nos­tri giorni deve essere una figu­ra di rifer­i­men­to con ele­vate pro­fes­sion­al­ità nel set­tore. Da qui l’inizia­ti­va di orga­niz­zare a liv­el­lo nazionale questo impor­tante cor­so di for­mazione.

In con­tem­po­ranea si svolge anche il cor­so nazionale per con­dut­tore e soc­cor­ri­tore con moto d’acqua, che pure com­pren­derà il rilas­cio dell’attes­ta­to di ese­cu­tore BLSD, che abili­ta alle manovre di rian­i­mazione car­dio-pol­monare con l’utilizzo del defib­ril­la­tore. Req­ui­si­ti per l’accesso al cor­so sono il pos­ses­so del­la patente nau­ti­ca e del brevet­to assis­tente bag­nan­ti MIP in rego­la con il tessera­men­to.

Le lezioni si ter­ran­no alla , l’aper­tu­ra del cor­so sarà mart­edì 24 set­tem­bre con la parte teor­i­ca, nei giorni suc­ces­sivi mer­coledì e giovedì ses­sione prat­i­ca in lago e ven­erdì chiusura con esa­mi teori­ci e prati­ci.

Parole chiave: