L’Amministrazione comunale cerca di limitare i danni per i commercianti. Per ora nella via sono stati autorizzati una cinquantina di posti auto

Corso Garibaldi, disagi fino a Natale

12/11/2006 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Per alle­viare il dis­a­gio dei com­mer­cianti di cor­so Garibal­di, la stra­da che da cir­ca una set­ti­mana a Lona­to è a sen­so uni­co, l’amministrazione comu­nale ha autor­iz­za­to parcheg­gi. Si trat­ta di una cinquan­ti­na di posti auto, rica­vati sul sen­so di mar­cia chiu­so al traf­fi­co. Ricor­diamo che tut­ta l’operazione si era resa nec­es­saria per per­me­t­tere al cantiere che opera su viale Roma di alle­stire una rota­to­ria. Situ­azione provvi­so­ria che dovrebbe rien­trare alla nor­mal­ità entro la metà di dicem­bre o, nell’ipotesi peg­giore, per Natale. I parcheg­gi lun­go cor­so Garibal­di per­me­t­tono la sos­ta, con dis­co orario, di un’ora. L’assessore alla Via­bil­ità, Rober­to Vanaria, si dice: «Sod­dis­fat­to di come pro­ce­dono i lavori. Capis­co il dis­a­gio ma farò di tut­to per­ché la tabel­la di mar­cia sia rispet­ta­ta. Per il 2007 si preve­dono comunque diver­si altri inter­ven­ti di riqual­i­fi­cazione del cen­tro stori­co, piaz­za Mar­tiri e via Tarel­lo, che con­giunge la basil­i­ca con cor­so Garibal­di. Sarà sis­tem­ato anche l’arredo urbano. Pri­ma di pen­sare defin­i­ti­va­mente ad un sen­so uni­co per cor­so Garibal­di, bisogn­erà met­ter mano a diver­si nodi via­bilis­ti­ci: via Bor­go Clio andrà allarga­ta nel­la parte ter­mi­nale, per la fer­ma­ta dei pull­man. Per via andrà roves­ci­a­to, almeno in parte, il sen­so uni­co di marcia…».Come pro­ced­erete? «Con un tavo­lo di con­cer­tazione aper­to a com­mer­cianti e cit­ta­di­ni, per un sereno con­fron­to sul­la neces­sità di intro­durre un sen­so uni­co sta­bile in cor­so Garibal­di». Il 2007 si aprirà con novità via­bilis­tiche anche per il Lonati­no, a sud del­la fer­rovia, in pre­vi­sione di un forte aumen­to del traf­fi­co lun­go via Cerut­ti, dovu­to a nuovi inse­di­a­men­ti com­mer­ciali. Sarà cre­a­ta una rota­to­ria all’innesto per S. Cipri­ano, elim­i­nan­do l’ impianto semaforico.Un’altra pic­co­la roton­da sarà real­iz­za­ta all’innesto con via Piave, davan­ti al negozio di fiori. Infine «si inter­ver­rà — con­clude Vanaria — sul cav­al­cavia del Lonati­no, elim­i­nan­do una delle due pan­chine dei mar­ci­apie­di, otte­nen­do una car­reg­gia­ta più ampia».

Parole chiave: