Gli anziani in festa Otto i premiati con più di 95 anni

Da Circolo e Comune

20/06/2001 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Gerardo Musuraca

Otto «non­ni» con più di 95 anni pre­miati dal­l’am­min­is­trazione comu­nale e dal locale Cir­co­lo anziani. È sta­to questo il modo con cui il pres­i­dente del Cir­co­lo anziani di Vil­la Melisa, Ange­lo Zam­boni, assieme al sin­da­co di Tor­ri Alber­to Vedovel­li e all’asses­sore alla cul­tura Daniela Per­oni, ha volu­to cel­e­brare l’an­nuale gior­na­ta ded­i­ca­ta all’anziano. E così qualche giorno fa, in bar­ba ad un for­tis­si­mo tem­po­rale che ha ten­ta­to vana­mente di funestare la gior­na­ta agli arzil­li ed ora anche pre­miati «gio­van­ot­ti», classe 1903, 1904 e 1906, cir­ca due­cen­to anziani si sono ritrovati nel par­co del­la vil­la dove ha sede il Cir­co­lo e han­no pran­za­to a base di tre tipi di risot­to, carne salà e dol­ci. «Quest’an­no per la pri­ma vol­ta», ha illus­tra­to un sod­dis­fat­tis­si­mo Ange­lo Zam­boni «anche l’am­min­is­trazione ha volu­to parte­ci­pare alla fes­ta dei più anziani, che il Cir­co­lo già da diver­si anni ha mes­so in atto. In prat­i­ca, noi abbi­amo pre­mi­a­to i tre più anziani non pre­miati già negli anni scor­si, men­tre l’am­min­is­trazione ha volu­to trib­utare un riconosci­men­to a tut­ti i concit­ta­di­ni del ter­ri­to­rio comu­nale che avessero com­pi­u­to il novantac­inques­i­mo anno di età». E così, sono sca­tu­rite tre medaglie d’oro donate dal Cir­co­lo e cinque ces­te di locali quali olio, limoni, ed altro anco­ra, appan­nag­gio di chi ha dimostra­to di non conoscere affat­to gli acciac­chi del­l’età. Per tut­ti gli altri invece, donati sem­pre dal­l’am­min­is­trazione, un sac­chet­to di limoni prodot­ti in loco. Emil­ia Zuc­chet­ti, più anziana tra tut­ti gra­zie ai suoi 98 anni stra­or­di­nar­i­a­mente por­tati, dinanzi ad Agri­nal­do Pescetta, più gio­vane di appe­na qualche mese ma sem­pre del­la classe di fer­ro 1903, e quin­di Zave­ria Pavoni, 1904 e, tut­ti del 1906, Benedet­to Gia­comet­ti, Ald­ina Cavedaschi, Giusep­pina Gia­comet­ti, Maria Repet­to e Guer­ri­no Vedovel­li sono sta­ti i pre­miati. «Ripeter­e­mo da quest’an­no in poi», ha fat­to sapere l’asses­sore alla cul­tura Daniela Per­oni «ques­ta bel­la man­i­fes­tazione, in cui gli anziani pare si siano molto diver­ti­ti». Sul­la stes­sa lunghez­za d’on­da anche il sin­da­co Alber­to Vedovel­li che, a causa del­la rot­tura del pul­mi­no munic­i­pale, ha anche dato una mano con la pro­pria auto a portare gli anziani di Albisano al Cir­co­lo. «Dob­bi­amo anche ringraziare», ha con­clu­so Ange­lo Zam­boni «il comi­ta­to delle man­i­fes­tazioni di Albisano, gra­zie al quale abbi­amo avu­to un ten­done, mon­ta­to­ci e presta­to­ci gra­tuita­mente, dove abbi­amo potu­to fes­teggia­re nonos­tante il mal­tem­po. Siamo inoltre con­tentis­si­mi per la parte­ci­pazione e la sen­si­bil­ità mostrate dal Comune e spe­ri­amo, negli anni suc­ces­sivi, di pot­er avere come ospi­ti anche i rap­p­re­sen­tan­ti dei cir­coli vici­ni. Quest’an­no, ad esem­pio, abbi­amo avu­to tra noi anche i rap­p­re­sen­tan­ti di Garda».

Parole chiave: -