La poesia dei cantautori in quattro serate a tema Si parte con De Gregori

Da giovedì al salone Domus

15/11/2005 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
se.za.

L’As­so­ci­azione “Ami­ci del­la musi­ca” di Salò pro­pone quat­tro incon­tri per entrare nel mon­do poet­i­co dei can­tau­tori. Si par­lerà di un pok­er d’as­si, uno ogni sera, alle ore 21, nel salone del­la Domus, a fian­co del Duo­mo: si par­lerà e si ascolter­an­no Francesco De Gre­gori (giovedì 17 novem­bre), Lucio Bat­tisti (il 24), Fab­rizio De André (1 dicem­bre) e Vas­co Rossi (mer­coledì 7). Giovedì Pino Casamas­si­ma si sof­fer­merà sull’«innovazione nel­la con­ti­nu­ità di De Gre­gori», facen­do ascoltare le sue can­zoni più sig­ni­fica­tive. La set­ti­mana suc­ces­si­va Adel­mo Bassi illus­tr­erà e can­terà la svol­ta nel­la can­zone ital­iana impres­sa da Lucio Bat­tisti. Il pri­mo dicem­bre Mar­co Chi­ap­pi­ni spiegherà il mes­sag­gio sem­pre vivo di De Andrè. Nel­l’ul­ti­mo incon­tro Casamas­si­ma riferirà come lui legge Vas­co, e pre­sen­terà i brani più impeg­na­tivi. Gli «Ami­ci» pros­eguono così i loro per­cor­si for­ma­tivi del tut­to liberi e gra­tu­iti. Dopo il cor­so di gui­da all’as­colto di brani clas­si­ci, che ha richiam­a­to mol­ta gente, al di là di ogni ottimisti­ca pre­vi­sione, l’at­ten­zione viene ora pun­ta­ta sul mon­do poet­i­co dei can­tan­ti-autori. Il pres­i­dente del­l’As­so­ci­azione, il com­mer­cial­ista Lam­ber­to Don­dio, ritiene che il pro­gram­ma pos­sa inter­es­sare un pub­bli­co gen­er­al­iz­za­to di ragazzi e di meno gio­vani. La scelta degli ani­ma­tori delle ser­ate, che han­no accetta­to di parte­ci­pare sen­za alcun com­pen­so, si è basa­ta su un cri­te­rio ben pre­ciso: sono del­la zona e conoscono la mate­ria. Adel­mo Bassi ha appro­fon­di­to l’opera di Lucio Bat­tisti, un aut­en­ti­co pre­cur­sore di stile. Da anni lo can­ta nei suoi spet­ta­coli, e ogni vol­ta sco­pre qual­cosa di nuo­vo. Pino Casamas­si­ma, gior­nal­ista pro­fes­sion­ista, con­sid­era il mon­do dei can­tau­tori come un suo par­ti­co­lare set­tore di stu­dio. Così ha scrit­to lib­ri su Francesco De Gre­gori, Vas­co Rossi, Lucio Bat­tisti, Fab­rizio De André, Ivano Fos­sati e altri. Con Mar­co Chi­ap­pi­ni, la voce di De André è tor­na­ta da anni a far­si sen­tire un po’ ovunque. Il con­cer­to trib­u­to a Fab­rizio è ormai diven­ta­to un clas­si­co nei pro­gram­mi estivi di varie località.