Parte oggi sul Garda la 5° edizione della rassegna enogastronomica «Mantua wine»

Da Mantova al lago lungo la strada dei vini

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Sara Mauroner

Desen­zano brin­da con i vini man­to­vani. «Man­tua Wine», for­tu­na­ta rasseg­na enogas­tro­nom­i­ca giun­ta quest’an­no alla 5° edi­zione, arri­va oggi in Piaz­za Mat­teot­ti per con­durre i tur­isti ital­iani e stranieri alla riscop­er­ta dei pro­fu­mi e dei sapori man­to­vani. Un itin­er­ario inno­v­a­ti­vo, dove l’arte del si fonde in un’ar­mo­nia di suoni, col­ori e sapori. A par­tire dalle ore 18.30 saran­no allesti­ti quat­tro stand des­ti­nati alla degus­tazione gra­tui­ta dei . L’even­to sarà accom­pa­g­na­to dal­la musi­ca jazz del­la Ettore Mar­tin Band. La piaz­za stor­i­ca di Desen­zano si veste, dunque, a fes­ta per ono­rare il buon bere. Nel cor­so del­la man­i­fes­tazione sarà infat­ti pos­si­bile per­cepire e ass­apo­rare la raf­fi­natez­za dei vini man­to­vani selezionati dal Con­sorzio Provin­ciale di Tutela. A fare da pro­tag­o­nista sarà il Lam­br­us­co, rosso e bian­co, vino man­to­vano D.O.C. per eccel­len­za, che si offrirà al pub­bli­co accom­pa­g­na­to dai sapori del­la tradizione padana. Ma per sod­dis­fare i gusti di tut­ti, agli stand saran­no pre­sen­ti anche bot­tiglie di Mer­lot, Caber­net, Pinot, Chardon­nay e Sauvi­gnon. Tut­to sec­on­do la tradizione vini­co­la man­to­vana. Pri­ma di Desen­zano, pro­tag­o­niste del­la quin­ta edi­zione di «Man­tua Wine» sono state le piazze di Aso­la e di Mon­zam­bano. L’itin­er­ario enogas­tro­nom­i­co si con­clud­erà poi mer­coledì 8 set­tem­bre in Piaz­za Erbe a Man­to­va, in con­comi­tan­za con l’aper­tu­ra del «Fes­ti­valet­ter­atu­ra», impor­tante even­to cul­tur­ale fiore all’oc­chiel­lo del­la cit­tà. Luoghi diver­si, stes­so obi­et­ti­vo: far conoscere al pub­bli­co i sin­go­lari sapori del­l’enogas­trono­mia man­to­vana. «Per l’edi­zione 2004 abbi­amo cer­ca­to di uscire dai con­fi­ni provin­ciali per­ché è impor­tante far­si conoscere anche fuori dal nos­tro ter­ri­to­rio — sot­to­lin­ea Car­lo Orlan­di­ni asses­sore alle Attiv­ità Pro­dut­tive del­la provin­cia di Man­to­va -. Non a caso la nos­tra scelta è ricadu­ta su Desen­zano, impor­tante local­ità garde­sana che atti­ra un notev­ole numero di tur­isti soprat­tut­to nel peri­o­do estivo».

Parole chiave: -