Eletta nel corso della serata del Festival del Garda a Solferino (Mn)

Da Monza a Solferino la più bella della serata

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

A dis­pet­to dei lampi in lon­tan­za la ser­a­ta del , svol­ta saba­to sera (23 luglio) nel­la sug­ges­ti­va Piaz­za Castel­lo a Solferi­no (Mn), non ha subito alcun con­trat­tem­po.  Anzi rispet­to all’ultima edi­zione nem­meno il ven­to ha prova­to a dis­tur­bare la stor­i­ca sede a ridos­so del­la Roc­ca, la “Spia d’I­talia” per la sua posizione strate­gi­ca in quan­to riv­ol­ta ver­so i con­fi­ni del Vene­to al tem­po dom­i­na­to dagli aus­triaci. Il tour pro­mosso da Enri­co Bian­chi­ni ha quin­di ammalia­to il numeroso pub­bli­co pre­sente otte­nen­do gli apprez­za­men­ti anche dall’Amministrazione comu­nale rap­p­re­sen­ta­ta sul pal­co, al momen­to delle pre­mi­azioni, dall’assessore Cris­t­ian Man­tel­li oltre al pres­i­dente del­la Pro Loco Lara Donel­li.  Lo spet­ta­co­lo, con­dot­to con charme dall’attore  Manuel Casel­la, ha vis­to nel­la sezione Nuove pro­poste musi­cali la vit­to­ria del grup­po man­to­vano Zona Zero (“Diver­so da te”) com­pos­to da Mas­si­m­il­iano Maffes­sol, 28 anni radi­ol­o­go, Nicolò Ermon­di, 21 anni stu­dente, Gio­van­ni Cap­pel­let­ti, 23 anni, Brun­no Meire­les, 25 anni mag­a­zz­iniere, e il ven­tiduenne Pao­lo Cam­panozzi. Finisce la sua cor­sa al Fes­ti­val del Gar­da Pao­lo Maru­ca (“Niente con­dizion­a­men­ti”) di Garbag­nate milanese. Per la cat­e­go­ria “Inter­preti” pas­sano il turno Alice Righi di Lazise (Vr) e Anna Barat­ti di Mon­tichiari (Bs). Elim­i­na­ta invece Daniela Bar­bara di Tra­pani. Arri­va da Mon­za la più bel­la di Solferi­no. Diana Schillaci, 18 anni geome­tra, ha sbaraglia­to la nutri­ta con­cor­ren­za las­cian­do alle sue spalle Cristi­na Di Vitofrancesco, 21 anni di Bus­solen­go (Vr) elet­ta miss Ambiziosa. Miss Gar­dac­qua Ele­na Besut­ti, 20 anni di Ron­co­fer­raro (Mn), segui­ta da Miss Italmo­da Alice Girar­di, 17 anni di Arbiz­zano (Vr). Chi­ude il quin­tet­to di Miss del Gar­da Karin Zin, 17 anni di (Miss Principe di Lazise).   Il più bel­lo di Solferi­no è risul­ta­to invece il bres­ciano Davide Namio, 21 anni commes­so di Ciliv­erghe di Maz­zano. Fes­ti­val del Gar­da che ha poi las­ci­a­to il seg­no con le scate­nate The Gam­blers (Elisa e Sara Gre­gori, Ser­e­na Parisot­to, Ele­na Zanel­la) e le scor­ribande comiche di Rober­to Valenti­no

Parole chiave: -