Sirmione è sempre più attenta al territorio e all’ambiente

Dal 1° marzo attivata la ZTL nel centro storico di Sirmione

06/02/2019 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

A par­tire da ven­erdì 1° mar­zo a Sirmione ver­rà atti­va­to il nuo­vo var­co per il con­trol­lo degli acces­si alla zona a traf­fi­co lim­i­ta­to nel cen­tro stori­co.

La deci­sione di instal­lare il nuo­vo dis­pos­i­ti­vo tec­no­logi­co si inserisce nel sol­co delle inizia­tive già da tem­po avvi­ate dall’Amministrazione Comu­nale, per tute­lare e garan­tire una migliore vivi­bil­ità e fruibil­ità del­la zona anti­ca del paese, sal­va­guardan­do, con sem­pre mag­giore impeg­no, anche l’aspetto del­la tutela ambi­en­tale e pae­sag­gis­ti­ca del ter­ri­to­rio.

Inizial­mente vi sarà una fase di sper­i­men­tazione del­la dura­ta di un mese, al ter­mine del­la quale si val­uterà l’entrata in fun­zione a pieno regime.

La Z.T.L. di Sirmione, che è carat­ter­iz­za­ta da un uni­co pun­to di ingres­so ed usci­ta, sarà quin­di dota­ta di un impianto per la ril­e­vazione elet­tron­i­ca degli acces­si denom­i­na­to “K53700/SA”, in pos­ses­so di autor­iz­zazione rilas­ci­a­ta dal Min­is­tero delle Infra­strut­ture e dei Trasporti con decre­to n. 486/2018.

Il var­co elet­tron­i­co seg­nalerà even­tu­ali veicoli non autor­iz­za­ti all’accesso nel­la ZTL poiché è in gra­do di ver­i­fi­care se le targhe dei veicoli in ingres­so sono effet­ti­va­mente inserite in appo­site banche dati dei sogget­ti autor­iz­za­ti. Gli even­tu­ali acces­si da parte di uten­ti non autor­iz­za­ti, saran­no auto­mati­ca­mente mul­tati ai sen­si dell’art. 7 del codice del­la stra­da con una sanzione ammin­is­tra­ti­va attual­mente pari ad euro 84,00.

Cosa cam­bia per i res­i­den­ti e per tutte le altre cat­e­gorie autor­iz­zate ad accedere e tran­sitare nel cen­tro stori­co? Sostanzial­mente molto poco in quan­to, fer­mo restando l’obbligo di rispettare le norme che dis­ci­plinano acces­so e la cir­co­lazione nel­la zona a traf­fi­co lim­i­ta­to, per­mane l’obbligo di pre­sentare una richi­es­ta annuale per abil­i­tar­si all’accesso ed ottenere l’eventuale con­trasseg­no lad­dove pre­vis­to.

Per accedere alla ZTL è infat­ti nec­es­sario che il vei­co­lo sia pre­ven­ti­va­mente autor­iz­za­to e che i dati del­la tar­ga siano inser­i­ti, ad opera dell’ufficio di , nel sis­tema di con­trol­lo.

LE CATEGORIE INTERESSATE

In par­ti­co­lare, le cat­e­gorie inter­es­sate al rilas­cio di per­me­s­si per­ma­nen­ti o annu­ali (res­i­den­ti, dimoran­ti, lavo­ra­tori dipen­den­ti, eser­centi, for­n­i­tori e arti­giani), potran­no pre­sentare le istanze diret­ta­mente in via telem­at­i­ca col­le­gan­dosi al link del­lo Sportel­lo Telem­ati­co Polifun­zionale del Comune di Sirmione al sito: https://www.stu.comune.sirmione.bs.it/

Col­oro che invece sono inter­es­sati al rilas­cio di per­me­s­si gior­nalieri o tem­po­ranei potran­no col­le­gar­si al sito web all’indirizzo:

https://www.comune.sirmione.bs.it/regolamentazione-della-ztl

com­pi­lan­do ed invian­do il mod­u­lo sem­pli­fi­ca­to per la richi­es­ta di acces­so.

Per quan­to riguar­da invece la cat­e­go­ria “sog­gior­nan­ti”, rap­p­re­sen­ta­ta dagli ospi­ti delle strut­ture ricettive alberghiere e non alberghiere, sarà atti­va una speci­fi­ca modal­ità di accred­i­ta­men­to auto­mati­co, gesti­to diret­ta­mente dalle medes­ime strut­ture abil­i­tate e for­mate che saran­no quin­di in gra­do di autor­iz­zare diret­ta­mente i pro­pri ospi­ti, sem­pre che non si trat­ti di strut­ture sot­to­poste alla lim­i­tazione d’ingresso per­ché ader­en­ti al servizio sos­ti­tu­ti­vo di check-in e trans­fer con mez­zo elet­tri­co, denom­i­na­to “Gri­fo Park­ing”.

In questo caso gli ospi­ti inter­es­sati potran­no diret­ta­mente riv­ol­ger­si all’albergo, o altra tipolo­gia di strut­tura ricetti­va pres­so cui han­no preno­ta­to il sog­giorno, per rice­vere le infor­mazioni nec­es­sarie all’accreditamento e quin­di pot­er rag­giun­gere il luo­go di des­ti­nazione prescel­to.

GLI APPUNTAMENTI INFORMATIVI

In pre­vi­sione dell’attivazione e mes­sa in fun­zione del var­co elet­tron­i­co per il con­trol­lo acces­si ZTL, l’Amministrazione Comu­nale ha orga­niz­za­to degli incon­tri  volti a for­mare e infor­mare il per­son­ale addet­to alla recep­tion o incar­i­ca­to di reg­is­trare il check-in e check-out degli ospi­ti per­not­tan­ti.

Il pri­mo si ter­rà pres­so la sede di Palaz­zo Callas in data 7 feb­braio alle 11:00. A seguire ver­ran­no ripetu­ti in data 14/2/2019 alle ore 11:00 ed in data 21/2/2019, alle ore 14,30.

Si pre­cisa che durante la ses­sione saran­no illus­trate le modal­ità di accred­i­ta­men­to degli ospi­ti per­not­tan­ti da parte delle sin­gole strut­ture ricettive, con­seg­nan­do anche una brochure infor­ma­ti­va ad uso del per­son­ale pre­pos­to.

 

Parole chiave: