Alla «Corte» di Barbarano

Dalle lingue ai mobili un aprile di proposte

07/04/2002 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
Salò

E’ sta­to dif­fu­so il pro­gram­ma men­sile del­la Asso­ci­azione cul­tur­ale «La corte» di Bar­bara­no. Domani 8 aprile, alle ore 21, si ter­rà un incon­tro su «Orig­ine e strut­tura del­la lin­gua giap­ponese: influen­ze e dif­feren­ze col cinese». La nip­pon­ista Lara Tricer­ri inseg­n­erà a dis­tinguere due lingue con molte somiglianze. Entra­ta lib­era. Domeni­ca 14, alle ore 9, ritro­vo nel­l’area pic-nic in via Seri­o­la per dare una mano al «Comi­ta­to valle del Bar­bara­no». Per chi vuole fer­mar­si, pran­zo al sac­co. Lunedì 15, alle ore 21, il geol­o­go Piero Fiac­caven­to par­lerà dei ter­re­moti sul Gar­da. E’ richiesto un con­trib­u­to solo a chi seguirà il cor­so com­ple­to. Lunedì 22, ore 21, la psi­cope­d­a­gogista Emma Cian trat­terà «La psi­colo­gia del­la scrit­tura», per com­pren­dere meglio la pro­pria per­son­al­ità. Ingres­so gra­tu­ito. Mer­coledì 24, ore 14.30, «La via scia­man­i­ca: con Marie France ver­so la luna piena», il con­sue­to appun­ta­men­to di armo­niz­zazione aper­to a chi­unque voglia avvic­i­nar­si a questo per­cor­so spir­i­tuale. Entra­ta lib­era. Lunedì 29, ore 20, pros­egue il ciclo di incon­tri sul­la sto­ria del mobile. Si esamin­erà il Baroc­co. La Corte (tele­fono 036522012) è un’as­so­ci­azione cul­tur­ale non-prof­it. E’ su Inter­net a www.colorart.it/lacorte.