Un corso dedicato al compostaggio dei rifiuti apre la serie Con la raccolta differenziata si aiuta il sud del mondo

Dall’ecologia alla solidarietà

15/02/2003 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

Pros­egue l’in­ter­esse del Comune di Bedi­z­zole per l’e­d­u­cazione ambi­en­tale. Oltre alla felice inizia­ti­va del­la por­ta a por­ta, effet­tua­ta dai volon­tari del­la Sier­ra And­i­na, e alle varie attiv­ità inserite nel­la pro­gram­mazione di attiv­ità di edu­cazione ambi­en­tale per l’an­no sco­las­ti­co 2002/2003 in col­lab­o­razione con le scuole mater­ne, ele­men­tari e medie, l’asses­so­ra­to all’E­colo­gia del Comune pro­pone ora un ennes­i­mo prog­et­to riguardante il tema del rispet­to ambi­en­tale. Si trat­ta di un cor­so di com­postag­gio ad uso domes­ti­co (per gia­r­di­ni, orti,ecc.) che si ter­rà in quat­tro suc­ces­sivi incon­tri ser­ali, il mart­edì, a par­tire dal 25 feb­braio al cen­tro ex Angela Volpi in via Lib­ertà. L’o­bi­et­ti­vo del cor­so, che sarà tenu­to da docen­ti lau­re­ati esper­ti in mate­ria, è quel­lo di com­pren­dere l’im­por­tan­za del­la cor­ret­ta ges­tione dei rifiu­ti, attra­ver­so la conoscen­za dei peri­coli ambi­en­tali con­nes­si alla ges­tione degli stes­si, per giun­gere così a svilup­pare una mag­gior coscien­za eco­log­i­ca. Il con­tenu­to delle ser­ate avrà carat­tere teori­co-prati­co, e gli argo­men­ti trat­tati saran­no i seguen­ti: breve sto­ria dei rifiu­ti, le abi­tu­di­ni umane, le soci­età dei con­su­mi e il prob­le­ma del­lo smal­ti­men­to, la rac­col­ta dif­feren­zi­a­ta, fino ad arrivare al com­postag­gio indus­tri­ale e domes­ti­co, oltre a prime nozioni di gia­r­di­nag­gio. Dal­l’e­colo­gia alla sol­i­da­ri­età il pas­so è breve. Per porre l’at­ten­zione sul­l’im­por­tan­za del­la rac­col­ta dif­feren­zi­a­ta e fare una rif­les­sione sug­li sprechi che ogni giorno il nos­tro stile di vita ci induce a com­met­tere, è orga­niz­za­to alle scuole media di Bedi­z­zole un incon­tro dei ragazzi con i rap­p­re­sen­tan­ti del­l’as­so­ci­azione Humana Peo­ple to Peo­ple. Saran­no esposti i risul­tati del­l’at­tiv­ità di rac­col­ta di indu­men­ti e scarpe per il sud del mon­do (avvi­a­ta da tre anni a ques­ta parte medi­ante apposi­ti con­teni­tori gial­li dis­lo­cati sul ter­ri­to­rio di Bedi­z­zole) e prog­et­ti di svilup­po che Humana sostiene in Africa. Per l’oc­ca­sione ver­rà allesti­ta una mostra fotografi­ca e sarà effet­tua­ta una rac­col­ta stra­or­di­nar­ia di indu­men­ti e scarpe attra­ver­so il posizion­a­men­to, per una set­ti­mana, di un con­teni­tore nel­la zona del plesso sco­las­ti­co.