Si apre oggi, durerà un mese

Dedicata all’olio la fiera di S.Caterina

03/11/2002 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Brenzone

Oggi a Bren­zone si apre la fiera di San­ta Cate­ri­na, ded­i­ca­ta all’o­lio extravergine d’o­li­va. Pre­viste una mostra con­cor­so e, alle ore 16, la degus­tazione a cura di , in local­ità Castel­let­to. Lo stand gas­tro­nom­i­co ris­er­va bruschette e piat­ti carat­ter­is­ti­ci. La rasseg­na dur­erà tut­to il mese, e il cal­en­dario pro­pone intrat­ten­i­men­ti musi­cali, regate ed esi­bizioni di gon­do­le veneziane a due remi. Alcu­ni ris­toran­ti pro­pon­gono menu a prezzi con­trol­lati. E’ sta­ta allesti­ta una mostra fotografi­ca, e i ragazzi delle scuole ele­men­tari pre­sen­ter­an­no la loro ricer­ca sul­la colti­vazione delle piante. Saba­to 23 si ter­rà una lezione teori­co-prat­i­ca sul­l’u­so del­l’o­lio nel­la cuci­na del Gar­da (ver­ran­no illus­trati alcu­ni piat­ti tipi­ci del­la cuci­na locale). Il 24 novem­bre la con­feren­za sul­l’ex­travergine e le olive del Gar­da, con assag­gi di mieli del , di for­mag­gi Monte Veronese Dop e delle Coop­er­a­tive man­to­vane. La man­i­fes­tazione chi­ud­erà il giorno suc­ces­si­vo con la cena di gala, ded­i­ca­ta all’in­sala­ta. La fiera di San­ta Cate­ri­na si svolge a Bren­zone da più di un sec­o­lo. All’inizio, quan­do l’e­cono­mia del­la zona si basa­va esclu­si­va­mente sul­l’al­l­e­va­men­to e la sil­vi­coltura, era ris­er­va­ta al bes­ti­ame. Trasferite­si le vac­che in Lessinia e scom­par­si gli ani­mali da cor­tile, la sagra ha pun­ta­to sul fol­clore e sul­la pro­mozione dei .

Parole chiave: