A Desenzano del Garda: Saperi e Sapori – Cultura e Coltura edizione 2016

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Il Por­to Vec­chio di Desen­zano del Gar­da farà anco­ra da sfon­do e con­tem­po­ranea­mente pal­cosceni­co ad una ormai con­sol­i­da­ta man­i­fes­tazione del­la Asso­ci­azione “ Noàl­ter de la ria del Lac” Saperi e Sapori – Cul­tura e Coltura che si ter­rà nelle gior­nate di saba­to 10 e di domeni­ca 1I set­tem­bre 2016.

Con­sol­ida­to e ben accolto è il con­nu­bio pro­prio di saperi e di sapori che si intri­dono nelle loro diver­sità, ma nel­la con­tem­po­ranea pro­pos­ta di visi­ta  e di col­lo­quio per­ché, come nel pas­sato, e come nell’obiettivo dei pro­mo­tori i vis­i­ta­tori dialogher­an­no con i vai espos­i­tori.

Il dial­o­go è la chi­ave di vol­ta di ogni pro­pos­ta per l’Associazione orga­niz­za­trice e allo­ra a rispon­dere ci saran­no i Pit­tori che avran­no dis­pos­to le tele sulle sponde del Por­to Vec­chio facen­do una nuo­va cor­nice di col­ori, e con loro un buon grup­pet­to di fotografi, e non mancher­an­no anche scul­tori con opere in leg­no e l’altro in fer­ro­ce­men­to a rap­p­re­sentare perfi­no ed in bellez­za scor­ci e palazzi desen­zane­si.

Un pic­co­lo mer­ca­to, pro­prio un mer­cati­no offrirà prodot­ti che alcu­ni pro­dut­tori appas­sion­ati di Desen­zano e din­torni, Poz­zolen­go, Esen­ta, offriran­no zaf­fer­a­no anche in stim­mi, gela­tine e marmel­late a anche caramelle fat­te con prodot­ti colti­vati in loco, e anche frago­line e poi bis­cot­ti fat­ti da pic­cole aziende di per­sone capaci e appas­sion­ate e questi saran­no i sapori del­la nos­tra ter­ra e non mancherà un gio­vane pro­dut­tore di ortag­gi par­ti­co­lari.

Infine si pro­por­ran­no gli incon­tri con per­son­ag­gi che dialogher­an­no comoda­mente con il pub­bli­co sedu­to sot­to i por­ti­ci dell’Hotel Piroscafo che la stor­i­ca famiglia Segat­ti­ni con con­sue­ta corte­sia mette a dis­po­sizione e saran­no Mario Piavoli, figlio di tan­to padre alle ore 16 del saba­to 10 set­tem­bre, e il giorno suc­ces­si­vo domeni­ca 11 pro­prio alle ore 11 il Prof. Mau­r­izio Tira che è sta­to elet­to da poco Ret­tore dell’ di Bres­cia.

Un altro grosso per­son­ag­gio ci è sta­to rapi­to dal Fes­ti­val di Man­to­va, — spie­gano gli orga­niz­za­tori — ma sarà con noi tra qualche mese, è Francesco Per­mun­ian Desen­zanese di Cavarzere, ore affer­ma­to scrit­tore.

Nell’autunno l’Associazione pro­por­rà altri even­ti fino al clas­si­co pri­mo saba­to di Dicem­bre dove ver­ran­no nom­i­nati e insigni­ti col­oro che avran­no ottenu­to il Pre­mio alla Desen­zan­ità.

 

Parole chiave: