Pro loco del Veneto riunite in convegno

Domani e domenica

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Zeno Martini

Il comi­ta­to provin­ciale delle pro loco ospi­ta a Peschiera domani e domeni­ca la trenta­seies­i­ma assem­blea delle 496 pro loco del Vene­to. Il tema: «Tradizioni e iden­tità: il ruo­lo essen­ziale delle pro loco». I rap­p­re­sen­tan­ti delle pro loco saran­no anche chia­mati a votare il nuo­vo statu­to dell’Unpli regionale. «Ci atten­dono cam­bi­a­men­ti», dice Gio­van­ni Fol­lador, pres­i­dente del comi­ta­to regionale, «mag­giori pos­si­bil­ità di con­tribuire alla pro­mozione del ter­ri­to­rio». «Dob­bi­amo rivedere il modo di fare pro loco», pros­egue Fol­lador, «la riv­ista Pro Loco Oggi, l’agenda regionale 2007 e le Unpli card ci fan­no sen­tire una comu­nità. Gra­zie al con­trib­u­to stra­or­di­nario del­la Regione abbi­amo pro­gram­ma­to un piano di for­mazione riv­olto a pres­i­den­ti e diri­gen­ti delle pro loco. Il comi­ta­to regionale sta inau­gu­ran­do una forte cam­pagna di pro­mozione dell’immagine, con la creazione di un logo al quale saran­no affi­an­cati i loghi provin­ciali». La real­iz­zazione del logo è sta­ta affi­da­ta a un design­er del­la Mar­ca Tre­vi­giana, Paul Spadet­to. L’assemblea regionale sarà anche l’occasione per pre­sentare alle asso­ci­azioni l’importante appun­ta­men­to che la nos­tra regione ospiterà nel prossi­mo autun­no. Si trat­ta del con­gres­so nazionale delle pro loco che si ter­rà a Rovi­go dal 6 all’8 otto­bre, abbina­to alla bor­sa del tur­is­mo curioso che si ter­rà all’interno del­la fiera «Dire e fare nel nord est» sem­pre a Rovi­go e «Sapori in piaz­za». Il comi­ta­to delle pro loco verone­si a par­tire dalle 16 di domani accom­pa­g­n­erà gli ospi­ti di tut­to il Vene­to a vis­itare Verona e la Valpo­li­cel­la. Domeni­ca a Peschiera e al Par­co Sig­urtà di Valeg­gio. I pres­i­den­ti saran­no ospi­tati al Golf club Par­adiso del Gar­da per i lavori dell’assemblea, che si apri­ran­no domeni­ca alle 10: il meet­ing è aper­to al pub­bli­co. Il vicepres­i­dente del­la Provin­cia, Anto­nio Pas­torel­lo, farà gli onori di casa, men­tre il vicepres­i­dente del­la , Luca Zaia, porterà i salu­ti del­la giun­ta vene­ta. Rela­tore sarà il pro­fes­sor Ulderi­co Bernar­di, ordi­nario di soci­olo­gia dei pro­ces­si cul­tur­ali al dipar­ti­men­to di scien­ze eco­nomiche dell’ Ca’ Fos­cari di Venezia. Michele Das­sié, soci­età Syn­the­sis, illus­tr­erà il piano di for­mazione per diri­gen­ti e pres­i­den­ti delle pro loco. Il pres­i­dente Fol­lador pre­sen­terà «Le nuove sfide dell’Unpli Vene­to». Si passerà ad approvare lo statu­to e ver­ran­no con­seg­nati i pre­mi pro loco 2005 e Unpli card 2006.

Parole chiave: -