I prodotti del lago e la solidarietà vanno a braccetto

Domani e martedì

11/08/2002 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Gargnano

Sarà una vig­ilia di Fer­ragos­to all’in­seg­na del­la sol­i­da­ri­età e del­la pro­duzione locale altog­a­rde­sana: un binomio che — agli orga­niz­za­tori — è servi­to per creare un accosta­men­to ined­i­to, ma di sicuro impat­to pro­mozionale. Domani lunedì 12 e mart­edì 13 agos­to, infat­ti, la piaz­za di Bogli­a­co di Gargnano cam­bierà d’abito, per accogliere una man­i­fes­tazione che si pro­pone di rag­giun­gere alcu­ni impor­tan­ti obi­et­tivi. Il più impor­tante è met­tere in vet­ri­na due sin­go­lari aspet­ti del ter­ri­to­rio del­l’al­to Gar­da: alcu­ni (olio, olive, for­mag­gi) mesco­lati ad altre par­ti­co­lari attiv­ità delle asso­ci­azioni di volon­tari­a­to pro­mosse del­la gente che abi­ta queste zone. Nel­la gior­na­ta di mart­edì una dozzi­na di stand pub­bli­cizzer­an­no alcune attiv­ità pro­dut­tive accom­pa­g­nate ad altre, cosid­dette «no prof­it». Esporran­no: , , Cav­a­lieri del Castel­lo, Cen­tro Par­co Tig­nale, Oleifi­cio Bio­logi­co Tig­nale, Ctm-Mag, Gavar­do insieme per Voi, Asso­ci­azione Altopi­ano, Con­sorzio Riv­iera dei Limoni, Asso­ci­azione nazionale , Asso­ci­azione Gen­i­tori Gargnano, Agri Coop. Durante la stes­sa gior­na­ta ci sarà spazio anche per i giochi per bam­bi­ni e pic­co­la gas­trono­mia. Gli appun­ta­men­ti più sig­ni­fica­tivi sono pre­visti per la mat­ti­na­ta (ore 10) con una eserci­tazione del­la a ter­ra e in acqua. Nel pomerig­gio (ore 16) largo allo sport, per sogget­ti abili e dis­abili: vela per non veden­ti (con Home­rus Project), ippoter­apia (Cav­a­lieri del Castel­lo), tiro con l’ar­co (Grup­po Arcieri Mon­te­gargnano), Day­to Riu karatè (Palestra Musashi), mar­cia eco­log­i­ca Bogli­a­co — San Gia­co­mo — Bogli­a­co per pro­muo­vere l’Avis e la don­azione di sangue. Al ter­mine, tut­ti potran­no dare una mano e sostenere i tre grup­pi orga­niz­za­tori (Volon­tari del Gar­da, Gargnano pro Bielorus­sia, Asso­ci­azione Altopi­ano) nel più piacev­ole dei modi: man­gian­do il tradizionale spiedo bres­ciano in piaz­za, in ambi­ente cop­er­to. Quin­di, fes­ta del­la bir­ra e musi­ca dal vivo con il grup­po «Anon­i­ma Band» e dis­cote­ca con Tino B e Katya. La fes­ta vivrà un pro­l­o­go nel­la ser­a­ta di domani, con il gio­co tradizionale gargnanese del «Fuff», la carat­ter­is­ti­ca tombo­la, alle ore 21. La man­i­fes­tazione è patro­ci­na­ta dal­l’asses­so­ra­to al Tur­is­mo del­la Provin­cia di Bres­cia, e ha ottenu­to il sosteg­no del Con­sorzio degli alber­ga­tori del­la Riv­iera dei Limoni, la col­lab­o­razione dei Comu­ni di Gargnano e Mag­a­sa e del­l’Ana del­la Valvestino.