Gli artiglieri in festa col nuovo tricolore

Domani per S. Barbara

04/12/2004 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
Silvio Stefanoni

Domani è fes­ta grande per gli artiglieri di Poz­zolen­go. In pro­gram­ma la fes­ta del­la patrona San­ta Bar­bara, oltre al ritro­vo per il tessera­men­to. Quest’anno la fes­ta ha un par­ti­co­lare inter­esse per una bel­la inizia­ti­va del­la sezione Artiglieri Poz­zolen­go. «Da tem­po — dice il pres­i­dente Antenore Vis­chioni — a nos­tra cura è sta­to col­lo­ca­to accan­to al mon­u­men­to ai cadu­ti un pen­none che potesse servire per gli alz­a­bandiera durante le cer­i­monie patri­ot­tiche. Purtrop­po fino ad ora, c’era si il pen­none, ma non la bandiera. Ora la bandiera c’è, dono di un nos­tro artigliere, il ser­gente Fil­ip­po Toz­zo. Sarà col­lo­ca­ta sul pen­none e avrà il bat­tes­i­mo pro­prio in occa­sione del­la nos­tra fes­ta». Questo il pro­gram­ma del­la fes­ta: alle 9 ritro­vo all’Oratorio con rin­fres­co; alle 10 cor­teo con sfi­la­ta per le vie del paese con depo­sizione di una coro­na pres­so il mon­u­men­to ai Cadu­ti; in tes­ta al cor­teo la fan­fara dei bersaglieri di Bedi­z­zole; alle 11 Mes­sa solenne nel­la Chiesa Par­roc­chiale in suf­fra­gio degli artiglieri cadu­ti e scom­par­si; a mez­zo­giorno in Piaz­za Repub­bli­ca esi­bizione del­la fan­fara dei bersaglieri; alle 12.30 aper­i­ti­vo e pran­zo al Ris­torante la Muraglia.