L'appuntamento è nella contrada Pozzo Catena di Solferino

Domenica 28 marzo “Festa di primavera”

07/03/2010 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Oltre ai delle nos­tre colline, con i sapori ed i pro­fu­mi che ci ricor­dano tem­pi pas­sati, la pri­mav­era por­ta con se anche il rifiorire di man­i­fes­tazioni che da tem­po carat­ter­iz­zano questo peri­o­do del­l’an­no, come per l’ap­pun­to la “Fes­ta di Pri­mav­era” del­la con­tra­da Poz­zo Cate­na di Solferi­no, orga­niz­za­ta come sem­pre dal­l’in­fat­i­ca­bile omon­i­ma Associazione.Domenica  28 Mar­zo, a par­tire dalle ore 10.30 e fino all’im­brunire, lun­go tut­ta la via Napoleone III (chiusa al traf­fi­co) che attra­ver­sa il più sug­ges­ti­vo bor­go di Solferi­no, si ter­rà l’or­mai tradizionale mer­cati­no “Arti e Mestieri per la via”. Ci saran­no decine e decine di ban­car­elle con bel­lis­si­mi prodot­ti arti­gianali ed artis­ti­ci, pro­posti dalle stesse per­sone che li han­no ideati e real­iz­za­ti. Ciò per­me­t­terà al vis­i­ta­tore di vedere ed even­tual­mente acquistare ogget­ti di otti­ma fat­tura che han­no il fas­ci­no delle cose cre­ate dal­la fan­ta­sia e dal­la bravu­ra dei vari artigiani/artisti espos­i­tori. Un pic­co­lo uni­ver­so che cer­ta­mente vale la pena di sco­prire ed ammirare.Visto il suc­ces­so riscon­tra­to nelle ultime edi­zioni, dalle ore 14 nel­la Piazzetta del Poz­zo viene ripro­pos­ta la mostra  “Mer­cati­no dei bam­bi­ni”, scam­bio di gio­cat­toli, lavoret­ti, gior­nali­ni, gesti­ta dai bam­bi­ni Nel pri­mo pomerig­gio  spet­ta­co­lo e ani­mazione per i bam­bi­ni , come con­sue­tu­dine, allo  stand eno-gas­tro­nom­i­co si potran­no gustare prodot­ti locali e torte caserec­ce. Chiusura del­la man­i­fes­tazione all’im­brunire.    Un’oc­ca­sione anche per vis­itare Solferi­no con i suoi Mon­u­men­ti Stori­ci risorg­i­men­tali o il Memo­ri­ale del­la Croce Rossa Inter­nazionale e pas­sare una bel­la e dis­ten­si­va gior­na­ta di fes­ta insieme a tut­ta la famiglia. Di notev­ole sug­ges­tione la Piaz­za Castel­lo che è sicu­ra­mente la più bel­la bal­cona­ta delle colline moreniche .Per com­pletare il tut­to, per­chè non fer­mar­si a pran­zo o a cena nei numerosi locali del Paese? Locali che sono  rino­mati per la loro cuci­na, tan­to da ren­dere Solferi­no molto apprez­za­to in tut­to il cir­con­dario per le Sue pro­poste eno-gastronomiche.Insomma una serie di buone ragioni per andare a Solferi­no  ed alla Fes­ta di Pri­mav­era del­la Con­tra­da Poz­zo Cate­na. www.pozzocatena.it

Parole chiave: