Le tappe per la riqualificazione del centro storico, con nuovo arredo urbano e viabilità

Dopo le piazze il CorsoRestyling da un milione

18/09/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Se l’autunno seg­n­erà l’inizio dei lavori per la riqual­i­fi­cazione delle due piazze più impor­tan­ti di Lona­to (Mar­tiri e Mat­teot­ti) e di via Tarel­lo, il 2009 dovrebbe portare alla defin­i­ti­va sis­temazione di cor­so Garibal­di, da anni al cen­tro del «tira e mol­la» sul sen­so unico.Nel cas­set­to da spendere ci sono 500 mila euro già inser­i­ti a bilan­cio e altret­tan­ti dovreb­bero arrivare, a fon­do per­du­to, dal­la Fon­dazione Carip­lo. Un mil­ione di euro per dare un volto nuo­vo alla stra­da che divide in due il capoluogo.«Il prog­et­to è anco­ra allo stu­dio — spie­ga l’assessore alla Via­bil­ità, Rober­to Vanaria — ma con l’anno nuo­vo passer­e­mo alla fase esec­u­ti­va. I mar­ci­apie­di saran­no rifat­ti e mes­si a nor­ma per con­ferire piena sicurez­za ai pedoni. Sarà man­tenu­to l’attuale sen­so uni­co di mar­cia con direzione dal lago ver­so Bres­cia, cre­an­do una fila di parcheg­gi ove lo con­sen­ti­ran­no i vari pas­si car­rai. Il verde tro­verà spazio in alcune aiuole che ren­der­an­no grade­v­ole tut­to il cor­so. Anche l’impianto di illu­mi­nazione sarà rivisto».Insomma, un nuo­vo arredo urbano di super­fi­cie per­ché in questo caso non si met­terà mano ai sot­toservizi, a dif­feren­za dell’altro inter­ven­to che par­tirà nelle prossime settimane.Il prog­et­to dunque ricon­fer­ma defin­i­ti­va­mente la scelta sper­i­men­tale avvi­a­ta oltre un anno fa del sen­so uni­co per le auto che attra­ver­sano Lonato.Obbiettivo dichiara­to dell’amministrazione comu­nale e rib­a­di­to più volte anche dal sin­da­co , è di allon­tanare, con la nuo­va via­bil­ità, il traf­fi­co dal capolu­o­go, e met­tere in sicurez­za i pedoni.Scelte che han­no però cre­ato polem­i­ca fra res­i­den­ti e com­mer­cianti. Favorevoli e con­trari si con­frontano da mesi.Le obiezioni dei res­i­den­ti delle vie interne (Poz­zo­lo, Antiche Mura, Girelli) di aver rice­vu­to buona parte del traf­fi­co tolto da cor­so Garibal­di, con il sen­so uni­co, potreb­bero però rien­trare. Questo gra­zie al nul­laos­ta del­la Soprint­en­den­za di allargare il var­co per il parcheg­gio del Montebello.Un’altra voce che si rac­coglie in questi giorni è la richi­es­ta di ria­per­tu­ra di cor­so Garibal­di in doppio sen­so per tut­to il peri­o­do di dura­ta del cantiere di riqual­i­fi­cazione del cen­tro stori­co. Ma le scelte sem­bra­no ormai fatte.

Parole chiave: