Oggi, sabato 22 luglio, si celebrerà la giornata più significativa della 1a edizione di «Symbol&Symbol», il «1o International Meeting Riva & Ferrari Owners» a cui parteciperà anche il 6o Stormo di Ghedi.

Due giorni con la Rossa

Di Luca Delpozzo

Oggi, saba­to 22 luglio, si cele­br­erà la gior­na­ta più sig­ni­fica­ti­va del­la 1a edi­zione di «Symbol&Symbol», il «1o Inter­na­tion­al Meet­ing Riva & Fer­rari Own­ers» a cui parteciperà anche il 6o Stor­mo di Ghe­di. Tre pre­sen­ze conosciute in tut­to il mon­do, tre realtà sim­bo­lo del­la veloc­ità e del­la bellez­za, su stra­da, in acqua ed in cielo. Ovvi­a­mente la mag­gior parte degli occhi saran­no pun­tati sui boli­di rossi di Maranel­lo che vedran­no, fra loro, la mit­i­ca F339 con la quale Michael Schu­mach­er vinse lo scor­so anno il tito­lo mon­di­ale costrut­tori. Una pre­sen­za cer­ta­mente ambi­ta ed ambiziosa anche per­ché rara­mente ques­ta vet­tura viene con­ces­sa a man­i­fes­tazioni che non rien­tri­no nelle 7 a carat­tere nazionale pre­viste nell’arco dell’anno. Ma l’opera orga­niz­za­ti­va di Curzio Moret­ti ha fat­to sì che a Maranel­lo, in casa Fer­rari, si con­cedesse l’ eccezione. A Desen­zano sta­mane, alle ore 9.30 giungerà su di un appos­i­to camion la vet­tura che, con­trari­a­mente a quan­to annun­ci­a­to in prece­den­za, rimar­rà sul Gar­da per tutte e due le gior­nate di oggi saba­to e domani domeni­ca. Nel pomerig­gio di oggi, saba­to, la F399 ver­rà trasporta­ta anche nel piaz­za­le anti­s­tante il in modo da essere pre­sente, e pro­tag­o­nista, all’esposizione di «Fer­rari e Riva» pre­vista dalle ore 16 alle ore 17. In piaz­za Malvezzi di Desen­zano, nel cor­so del­la mat­ti­na­ta, sarà pre­sente anche un altro «sym­bol» garde­sano: il . Domani nuo­va­mente in piaz­za a Desen­zano per la sec­on­da gior­na­ta di man­i­fes­tazione, che vedrà alle ore 10.30, il con­cer­to del grup­po dei «The Beat­ops» segui­to, alle ore 11.00 dai pas­sag­gi, con evoluzioni, dei «Laer­jet 35 del­la soci­età “Aliv­en”.