Due giorni di grande festa per i primi 25 anni di Amica Chips

Parole chiave:
Di Redazione

Si sono con­clusi, con il taglio di una col­oratis­si­ma tor­ta cel­e­bra­ti­va, i due giorni di fes­teggia­men­ti per i 25 anni di attiv­ità di , l’azienda di Cas­tiglione delle Stiviere, leader nel­la pro­duzione di pata­tine e snack salati, che ha coin­volto più di mil­lecinque­cen­to per­sone tra dipen­den­ti, famil­iari e clienti.

L’Ami­ca Chips Days, questo il nome del­la “due giorni” di cel­e­brazione dell’anniversario, era inizia­to saba­to mat­ti­na con la benedi­zione del par­ro­co, alla pre­sen­za del Sin­da­co di Cas­tiglione, Alessan­dro Nov­el­li­ni.

In omag­gio al Pres­i­dente Morat­ti, che a questo repar­to dell’esercito è par­ti­co­lar­mente lega­to, è inter­venu­ta la fan­fara dei bersaglieri “Aso­la” di Pral­boino, diret­ta dal mae­stro Domeni­co Pio­vani. Uno dei momen­ti più sig­ni­fica­tivi del­la mat­ti­na­ta, è sta­to la con­seg­na uffi­ciale del­la pri­ma pom­pa amer­i­cana “Cor­nell Pump” per l’olio di frit­tura usa­ta da Ami­ca Chips nel 1990 e restau­ra­ta dai dipen­den­ti all’azienda, come ricor­do dell’anno di fondazione.

A fare gli onori di casa era pre­sente tut­ta la famiglia Morat­ti — Alfre­do Morat­ti Pres­i­dente, Lau­ra Morat­ti Respon­s­abile mar­ket­ing, Oscar Morat­ti Respon­s­abile pro­duzione -, insieme ad Andrea Romanò, Vice pres­i­dente e Diret­tore com­mer­ciale.

Nel cor­so dei due giorni di fes­teggia­men­ti si sono alter­nati momen­ti ludi­ci ad altri più isti­tuzion­ali, sem­pre all’insegna di una parte­ci­pazione viva e sin­cera; ad esem­pio, la pre­mi­azione di 80 dipen­den­ti con più di 15 anni di servizio o la visi­ta ai repar­ti pro­dut­tivi, per spie­gare a tut­ti i pre­sen­ti come si fan­no le pata­tine e gli snack.

Grande suc­ces­so per il self­ie “Ci vor­rebbe un’amica”: in tan­tis­si­mi si sono mes­si in posa, abbrac­ciati al sac­chet­tone di pata­tine, che è sta­to l’indiscusso pro­tag­o­nista del­la più recente cam­pagna pub­blic­i­taria in tele­vi­sione. Per con­no­tare ancor di più i due giorni come gior­nate di diver­ti­men­to ed alle­gria, è sta­to invi­ta­to il comi­co bres­ciano Vin­cen­zo Reg­is che, con le sue inter­viste volan­ti in bres­ciano “col­ori­to”, ha diver­ti­to tut­ti i parte­ci­pan­ti all’evento.

Ricor­diamo che Ami­ca Chips ha fes­teggia­to davvero in otti­ma for­ma questo suo 25° com­plean­no: con un fat­tura­to di 85 mil­ioni di euro, una cresci­ta dell’10% nel 2014 ed una posizione di leader di mer­ca­to con la con­fezione traspar­ente da 500 gr. del­la sua patati­na clas­si­ca, l’azienda con­ta oggi 200 dipen­den­ti, dis­tribuisce cap­il­lar­mente sul mer­ca­to ital­iano ed esporta in 22 nazioni nel mon­do. A con­fer­ma del trend pos­i­ti­vo negli ulti­mi anni, anche il pri­mo trimestre 2015 ha reg­is­tra­to un aumen­to del­la sua quo­ta di mer­ca­to in gdo con una costante cresci­ta e la attes­ta al 122° pos­to tra le aziende ital­iane leader dell’agroalimentare.

Questo risul­ta­to eco­nom­i­co è sem­bra­to qua­si un rega­lo per il nos­tro anniver­sario. – spie­ga Alfre­do Morat­ti, Pres­i­dente di Ami­ca Chips. — E quan­do dico nos­tro, inten­do davvero in sen­so este­so. Abbi­amo forte­mente volu­to fes­teggia­re assieme a chi lavo­ra con noi, ai loro famil­iari e a tut­ti col­oro che in questi anni han­no con­tribuito al nos­tro suc­ces­so. Ci sem­bra­va doveroso ringraziar­li del loro impeg­no e del loro attac­ca­men­to. Ed ecco per­ché, oltre ad essere feli­ci del suc­ces­so dell’anniversario, siamo molto con­tenti del cli­ma famil­iare e del­lo spir­i­to schi­et­to e gen­uino che si è cre­ato durante i due giorni di “Ami­ca Chips Days”: trascor­rere tut­ti insieme tante ore liete è sta­to molto “nat­u­rale”, per­ché questo è il nos­tro stile.”

 

AMICA CHIPS: Ami­ca Chips è un’azienda tut­ta Ital­iana, nata nei pri­mi anni ’90, spe­cial­iz­za­ta nel­la pro­duzione di pata­tine, snack e cros­ti­ni. Si posiziona attual­mente come co-leader nel set­tore delle pata­tine ed è al ver­tice asso­lu­to per prodot­ti emer­gen­ti come le tor­tillas. E’ pre­sente cap­il­lar­mente sul mer­ca­to ital­iano e sta crescen­do in oltre 20 nazioni. Basa la sua iden­tità ver­so il con­suma­tore su un mix cos­ti­tu­ito da alta qual­ità del­la mate­ria pri­ma, impiego di tec­nolo­gie all’avanguardia nel­la fil­iera di lavo­razione e comu­ni­cazione orig­i­nale e decisa­mente friend­ly, uni­ca nel pro­prio set­tore. Rien­tra­no in ques­ta visione anche scelte inno­v­a­tive e qual­i­f­i­can­ti per quan­to riguar­da la sicurez­za in azien­da e la sosteni­bil­ità ambi­en­tale degli sta­bil­i­men­ti, fra cui la depu­razione delle acque e l’utilizzo di sis­te­mi di cogen­er­azione per l’impiego otti­male dell’energia. + info: www.amicachips.it

 

 

 

 

 

 

Parole chiave: