I fondi della Fondazione Cariplo, critiche a Sigurtà

Due miliardi per i castelli

20/05/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

La Fon­dazione Carip­lo ha approva­to la delib­era di finanzi­a­men­to a fon­do per­du­to del prog­et­to di recu­pero dei castel­li dei comu­ni di Cavri­ana, Solferi­no, Cas­tiglione delle Stiviere, Vol­ta Man­to­vana, Mon­zam­bano e Pon­ti sul Min­cio. A dare l’an­nun­cio uffi­ciale è sta­to ieri il con­sigliere man­to­vano del­la Fon­dazione Carip­lo Loren­zo Gaidel­la, che nel­la sala con­sil­iare di Solferi­no era attor­ni­a­to dai sin­daci e dagli ammin­is­tra­tori di questi sei comu­ni. La fon­dazione erogherà, come pri­ma tranche di con­trib­u­to, la som­ma di 2 mil­iar­di di lire.Ciò in atte­sa di pro­cedere con i finanzi­a­men­ti suc­ces­sivi che dovreb­bero coprire la som­ma di 13 mil­iar­di e mez­zo. All’in­con­tro han­no parte­ci­pa­to il sin­da­co di Solferi­no Lonar­di, quel­lo di Mon­zam­bano Pelizzer, quel­lo di Vol­ta Man­to­vana Bertaio­la e quel­lo di Pon­ti sul Min­cio Rebuschi; con loro gli ammin­is­tra­tori Bertoli di Cas­tiglione, Cauzzi e Cav­al­lara ed Ogliosi di Cavri­ana, Big­not­ti di Solferi­no. Gaidel­la, pri­ma di annun­cia­re l’erogazione del­la pri­ma parte di con­trib­u­to, ha rim­bec­ca­to il sin­da­co di Cas­tiglione: «Due giorni fa ha volu­to antic­i­pare l’an­nun­cio, sen­za comu­ni­cazioni uffi­ciali, ma mi pare che invece la cosa più impor­tante sia che i comu­ni agis­cano tut­ti insieme e di comune accor­do». Poi l’an­nun­cio: «La fon­dazione ha delib­er­a­to di con­cedere due mil­iar­di, come parziale finanzi­a­men­to del prog­et­to di recu­pero dei Castel­li. Il pri­mo pas­so ver­so il finanzi­a­men­to com­ple­to di tut­ta l’opera». Tut­ti i pre­sen­ti si sono com­pli­men­tati con lo stes­so Gaidel­la per il suo oper­a­to alla fon­dazione Carip­lo ed han­no con­fer­ma­to il pro­prio impeg­no. La prossi­ma set­ti­mana si svol­gerà una riu­nione oper­a­ti­va per decidere come uti­liz­zare ques­ta pri­ma parte di denaro. Nel prog­et­to pre­lim­inare del­l’arch. Bernasconi spic­ca l’in­ter­ven­to di recu­pero delle mura del castel­lo di Cavriana.