Durante le vacanze di Natale i lavori procederanno a pieno ritmo per riuscire a inaugurare le nuove sezioni a marzo.

Due nuove sezioni alla scuola dell’infanzia “Karol Wojtyla”

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

«Più che di ampli­a­men­to, per la scuo­la dell’infanzia “Karol Wojty­la” è cor­ret­to par­lare di com­ple­ta­men­to del­la real­iz­zazione del plesso inau­gu­ra­to il 19 mar­zo del 2010. Le otto sezioni era­no già state iden­ti­fi­cate come nec­es­sarie per la nos­tra cit­tad­i­na in fase di avvio di prog­et­tazione, quin­di ora con­clu­di­amo quest’opera tan­to impor­tante per i nos­tri pic­coli alun­ni». Le parole sono dell’assessore alla Cul­tura del Comune di Lona­to del Gar­da, Vale­rio Sil­vestri. A cui si affi­an­ca il com­men­to del vicesin­da­co e asses­sore ai Lavori pub­bli­ci , che sta seguen­do i lavori insieme all’Ufficio tec­ni­co comu­nale: «L’impegno di ques­ta ammin­is­trazione pros­egue nell’ottica di una mas­si­ma atten­zione agli edi­fi­ci sco­las­ti­ci, inter­ven­ti di mes­sa in sicurez­za delle strut­ture e adeguatez­za dei plessi alla popo­lazione sco­las­ti­ca. Ringrazi­amo in modo par­ti­co­lare il nos­tro Uffi­cio tec­ni­co comu­nale per l’impegno pro­fu­so in tut­ti i prog­et­ti. Per quan­to riguar­da la scuo­la dell’infanzia Karol Wojty­la, il ter­mine dei lavori è pre­vis­to al 20 aprile 2014, data che sti­amo cer­can­do di antic­i­pare, così da rius­cire a inau­gu­rare le due nuove sezioni per l’inizio del­la primavera».

Scuola Materna LonatoI lavori di ampli­a­men­to era­no iniziati a fine giug­no 2013 alla scuo­la dell’infanzia.

Ricor­diamo che si trat­ta di una strut­tura lun­ga oltre cen­to metri e pre­dis­pos­ta per accogliere 8 sezioni e più di 200 alun­ni. La dit­ta che ha vin­to la gara d’appalto per l’ampliamento, Build It Srl, ha fat­to un rib­as­so d’asta del 18,92 per cen­to, per un impor­to net­to dei lavori di cir­ca 345.500 euro, inclusi gli oneri di sicurez­za (non assogget­tati al rib­as­so). Ora, con la scuo­la chiusa nel peri­o­do natal­izio, saran­no real­iz­za­ti i col­lega­men­ti tra le due sezioni e la parte esistente del plesso. Le nuove sezioni che si aggiun­gono alla strut­tura – per cir­ca 120 mq cias­cu­na – si trovano agli estre­mi dell’edificio, han­no fini­ture dei mate­ri­ali, iso­la­men­ti e carat­ter­is­tiche iden­tiche alle altre già utilizzate.

La scuo­la “Karol Wojty­la” è in fun­zione da set­tem­bre 2010. Come sot­to­lin­ea l’assessore Vale­rio Sil­vestri, «non è un azzar­do affer­mare che è una delle più belle di tut­to il Gar­da. Le ampie sezioni sono costru­ite a misura di bam­bi­no (e di inseg­nan­ti) con spazi per il gio­co, il riposo, il pran­zo, le attiv­ità didat­tiche, fino alle serre dove i gio­vani alun­ni com­in­ciano a conoscere le piante e a entrare in con­tat­to con la natu­ra. Le due nuove sezioni ci pon­gono al riparo da qual­si­asi prob­le­ma di liste di atte­sa per i prossi­mi anni e ci con­sen­ti­ran­no di fornire un servizio anco­ra migliore per la nos­tra cittadinanza».

Delle due unità in fase di ulti­mazione, con­tin­ua Sil­vestri, «una ver­rà da subito occu­pa­ta dal­la sezione azzur­ra che così godrà di spazi addirit­tura abbon­dan­ti (vista la pre­sen­za di un numero con­tenu­to di bam­bi­ni), men­tre l’altra potrà essere usa­ta da tutte le sezioni per le attiv­ità che tan­to piac­ciono e impeg­nano i pic­coli alunni».

Questo del­la scuo­la Wojty­la non è l’unico inter­ven­to in cor­so nelle strut­ture des­ti­nate all’infanzia: «Per la scuo­la De Andrè – pre­cisa l’assessore alla Cul­tura – sti­amo proce­den­do alla prog­et­tazione di un pro­fon­do rin­no­va­men­to degli spazi esterni, con rifaci­men­to del gia­rdi­no, nuovi giochi e pro­tezioni anti­cadu­ta. Un impeg­no con­tin­uo, dunque, a favore del nos­tro futuro per far crescere sem­pre meglio la comu­nità di Lona­to del Garda».

 

Parole chiave: